F1: Stratosferico Hamilton, per la settima volta vince il Gran Premio d’Ungheria

Lewis Hamilton ha vinto  per la settima volta  il Gran Premio d’Ungheria. Il campione del  nella sua migliore gara in questa stagione , da una lezione di tattica al rampante Max Verstappen , il pilota olandese  partito in pole position , nulla ha potuto fare per evitare il sorpasso negli ultimi tre giri  della  Marcedes di Hamilton.

La tattica dai box delle Frecce d’Argento è stata perfetta: a meno 12 giri dal termine , quando Hamilton era incollato a meno di un secondo e zona DRS, è stato richiamato per il cambio gomme, all’uscota dalla Pit Lane il discatto era di 21 secondi , l’inglese a schiacciato sull’acceleratore compiendo giro dopo giro tempi da qualifica , così a meno due giri , dopo il rettilineo d’arrivo ha compiuto il sorpasso sulla Red Bull di Verstappen .

Al terzo posto si è classificato Sebastian Vettel (Ferrari) , anche per il tedesco una magra consolazione  dopo aver superato l’altra Ferrari di Charles Leclerc ameno di tre giri dalla bandiera a scacchi.

 

Per le due Rosse di Maranello una stagione al di sotto della media , ocasione  che può risollevare  il morale e solo dopo lo stop estivo, quando si riprenderà con il Gran Premio del Belgio (Spa) , e quello d’Italia a Monza , pista più congeniali alle due del Cavallino Rampante.

Classifica Piloti

  1. Lewis Hamilton 250
  2. Valtteri Bottas 188
  3. Max Verstappen 181
  4. Sebastian Vettel 156
  5. Charles Leclerc 132

Classifica Costruttori F1

  1. Mercedes 438
  2. Ferrari 288
  3. Red Bull-Honda  244
  4. McLaren-Renault  82
  5. Toro Rosso-Honda  43