Vallelunga ancora protagonista degli Aci Racing Weekend

Secondo weekend di grandi emozioni sul Piero Taruffi di Vallelunga. In pista i bolidi del Campionato Italiano Gran Turismo e dell’Italian F.4 Championship Powered by Abarth. Porsche Carrera Cup Italia, MINI Challenge e Trofeo Abarth Selenia completano il programma. Campagnano di Roma (RM) 8 settembre 2016. Non c’è il tempo di spegnere i motori all’Autodromo Piero Taruffi di Vallelunga. Dopo lo scorso weekend con i tricolori Turismo e Sport Prototipi, il tracciato romano è già pronto ad ospitare un nuovo, entusiasmante, Aci Racing Weekend, l’ottavo della stagione 2016. In pista si sfideranno i campioni del tricolore Gran Turismo e i giovani dell’Italian F.4 Championship. 14 le gare in programma tra sabato 10 e domenica 11 settembre con ingresso gratuito a tribune e paddock scaricando il biglietto invito su acisportitalia.it.

Dopo la pausa estiva il Campionato Italiano Gran Turismo ripartirà dal circuito capitolino per l’ultima parte di stagione con ben 36 vetture al via. La lotta per i quattro allori tricolori è ancora apertissima e tanti sono gli equipaggi favoriti per la corsa al titolo. Nella classe maggiore, la Super GT3,  è l’Audi R8 LMS di Mapelli-Albuquerque (Audi Sport Italia) la vettura da battere, mentre nella classe GT3 al comando della classifica provvisoria c’è la Porsche GT3R dei fratelli Luca e Nicola Pastorelli (Krypton Motorsport). Nella Super GT Cup è il giovane Matteo Desideri (Antonelli Motorsport) a dominare la classe riservata alle Lamborghini Huracan SuperTrofeo, così come nella GT Cup è ancora una vettura della casa di Sant’Agata Bolognese, la Gallardo, ad occupare la prima posizione in classifica con l’equipaggio Benvenuti-Demarchi (Imperiale Racing).

Oltre 30 iscritti nel terzultimo appuntamento dell’Italian F.4 Championship Powered by Abarth dove Marcos Siebert, Mick Schumacher e Raul Guzman si contendono la leadreship del campionato che, mai come quest’anno, ha dimostrato grande equilibrio in pista. Ma la lotta è aperta anche nella classifica riservata ai rookie con il comasco Simone Cunati che dovrà guardarsi dagli attacchi dell’indiano Kush Maini e dell’estone Juri Vips. 15 nazioni rappresentate e 3 continenti per una serie sempre più nel segno dell’internazionalità.

Anche la Porsche Carrera Cup Italia, il monomarca che si corre con le 911 GT3, riprenderà sul tracciato romano la 10° stagione tricolore. Il pilota da battere nelle tre gare del quinto round  sarà il francese Come Ledogar (Tsunami RT), leader della classifica provvisoria con 27 punti di vantaggio su Alessio Rovera (Ebimotors). Da tenere d’occhio a Vallelunga ci sarà anche il 18enne Mattia Drudi ( Dinamic Motorsport), terzo in classifica generale, uno dei giovani più promettenti del vivaio tricolore, mentre nella Michelin Cup Cassarà e De Giacomi, racchiusi in appena quattro punti, si contenderanno la leadership della classifica gentleman.

 

Partenza GT3 gara 2

Partenza GT3 gara 2

Pronti a regalare spettacolo anche i piloti del MINI Challenge che, a Vallelunga entrerà nella fase finale della stagione. Dopo la gara capitolina, infatti, la serie dedicata alle MINI John Cooper Works e alle MINI Cooper S sbarcherà sul tracciato di Monza per celebrare i 100 anni del marchio BMW, prima del gran finale del Mugello. A guardare tutti dall’alto in basso è Ivan Tramontozzi, pronto a sferrare l’attacco al titolo. Ma il driver di Priverno dovrà guardarsi le spalle dove Alessio Alcidi e l’equipaggio Calcagni – Zanin non staranno certo a guardare. Tra le Cooper S Rachele Somaschini cerca la leadership, attenta a non lasciare spazio a Franzoso – Manganelli.

Penultimo appuntamento stagionale per il Trofeo Abarth Selenia. Cosimo Barberini guida la classifica generale davanti a Joakim Darbom e Alex Campani, racchiusi in 30 punti. Attenzione anche all’outsider Juuso Pajuranta, capace di stravolgere le carte in tavola tra Vallelunga e il Mugello. Le Abarth 695 EVO, sempre molto seguite a Vallelunga, non faranno mancare certamente lo spettacolo.

Programma gare sabato 10 settembre: Porsche Carrera Cup Italia 11.20 (R1); MINI Challenge 13.25 (R1); Campionato Italiano Gran Turismo – GT3 14.15 (R1); Italian F.4 Championship Powered by Abarth 15.25 (R1); Campionato Italiano Gran Turismo – GT Cup 16.15 (R1); Trofeo Abarth Selenia 17.25 (R1); Porsche Carrera Cup Italia 18.15 (R2).

Programma gare domenica 11 settembre: Italian F.4 Championship Powered by Abarth 9.00 (R2); MINI Challenge 10.00 (R2); Campionato Italiano Gran Turismo – GT3 10.50 (R2); Porsche Carrera Cup Italia 12.00 (R3); Italian F.4 Championship Powered by Abarth 14.40 (R3); Campionato Italiano Gran Turismo – GT Cup 15.25 (R2); Trofeo Abarth Selenia 16.40 (R2).

Programma TV:

Campionato Italiano Gran Turismo GT3 (Gara 1 – 2) Diretta Rai Sport 2

 

(Gara 1 – 2) Diretta Streaming

acisportitalia.it

 

(Gara 1 – 2) Differita AutomotoTV

Campionato Italiano Gran Turismo GTCup  (Gara 1 – 2) Diretta AutomotoTV

 

(Gara 1 – 2) DirettaStreaming acisportitalia.it

 

Italian F.4 Championship Powered by Abarth (Gara 1 – 2 – 3 ) Sportitalia

 

(Gara 1 – 2 – 3) Diretta

Streaming acisportitalia.it

 

Porsche Carrera Cup (Gara 1 – 2) Diretta Eurosport 2

 

(Gara 3) Diretta D-Max

 

MINI Challenge (Gara 1 – 2) Differita Mediaset Italia 2 (sabato – domenica 18.00 – 19.00)

Trofeo Abarth Selenia (Gara 1 – 2) Differita Sky Sport 2 (lunedì 20.00)