Sabato scorso a Montagu l’edizione 2020 di Eroica South Africa

Sabato scorso la cittadina di Montagu, in un paesaggio perfetto per la bicicletta eroica, ha ospitato la quinta edizione di Eroica South Africa con la partecipazione record di ciclisti.

Un’edizione che, come sempre, ha suscitato grande entusiasmo: “Tutto è andato per il meglio – ha dichiarato l’organizzatore Stan Engelbrecht – tanti ciclisti, ottimo cibo, percorso duro e impegnativo, il perfetto stile eroico”.

“Se può servire alla nostra gente come messaggio di speranza in questi duri tempi di sacrifici e di doveri sociali – ha sottolineato Giancarlo Brocci, ideatore de L’Eroica – si è svolta una bellissima, autarchica edizione di Eroica Sudafrica. Per la prima volta non c’eravamo, dopo averla vista nascere e crescere pian piano tra molti giovani affetti.

Ha segnato un nuovo, piccolo record, 227 registrati, fra tanti sorrisi, aperta e multicolore. Abbiamo seminato bene, tanto più se la pianta oggi può vivere senza ombelico. Grazie a Stan, grazie agli splendidi giovani che accolsero con stupore il primo Luciano Berruti, la sua mitica Peugeot ed una passione che sentirono contagiosa: questa sì straordinariamente positiva e fertile”.