Vuelta: tappa a Conti .Prima vittoria italiana

Valerio Conti della Lampre, che si è presentato da solo sul traguardo della 13/a tappa, da Bilbao a Urdax-Dantxarinea lungo 213,4 km., con 55” di vantaggio sullo svizzero Danilo Wyss, secondo, e sul russo Sergey Lagutin, terzo.
La frazione è stata condizionata dal fatto che domani è in programma una tappa, quella che ha ‘in menù’ l’Aubisque, che si annuncia molto dura e quindi decisiva, così oggi i grossi calibri si sono limitati al lavoro di routine. Conti, andato in fuga con una dozzina di altri corridori dopo appena 60 chilometri, ha sferrato l’attacco decisivo quando ne mancavano circa 20 guadagnando in breve una quarantina di secondi di vantaggio e arrivando da solo sul traguardo.
In classifica generale il colombiano Nairo Quintana è sempre al comando con 54” di vantaggio sul britannico Christopher Froome e 1’05” su Alejandro Valverde.