Sundas:” Ibrahimovic , ancora può fare la differenza”

“Zlatan Ibrahimovic è un giocatore che oggi in Italia potrebbe fare ancora la differenza”.

Queste sono le parole del procuratore sportivo Alessio Sundas che dagli Stati Uniti aggiunge: «lo scambio Usa -Italia è molto interessante e pieno di fascino, noi come agenzia calciatori ci stiamo interessando da diverso tempo anche in un’ottica di sviluppo del calcio femminile. Vedere un grande campione come il gigante svedese tornare al Milan, può solo far piacere». Ibra nonostante i suoi 38 anni sembra ancora integro fisicamente con la solita grinta e velocità. Il gioco di Pioli è sicuramente l’ideale per lui e sicuramente i rossoneri potranno solo fare bene. Vediamo se si concretizza l’operazione. La sinergia tra Europa e Stati Uniti dev’essere la normalità, non l’eccezione, solo così avremo sempre un maggiore spettacolo e sponsor.