Giulini smentisce le voci sulla possibile vendita del Club

Nessuna cessione. Ma un progetto a lungo termine che punta direttamente all’Europa.

Il presidente del Cagliari Tommaso Giulini conferma il momento di amarezza e smentisce, però, le voci sulla possibile vendita del club. La risposta è il rinnovo di contratto fino al 2021 del giovane Niccolò Barella: “È un giocatore che ha tutte le carte in regola per disputare le coppe europee – ha detto – spero che in Europa ci vada con la maglia del Cagliari”. Il futuro del club? “Io ho solo parlato di amarezza – ha spiegato smentendo – e non di altro. Sto parlando di progetti: traete voi le conclusioni. Ne sto leggendo di tutti i colori, anche di un presunto diritto di prelazione all’acquisto di Massimo Cellino: tutte fantasie”. A smentire ulteriormente l’ipotesi vendita anche la conferma del progetto stadio. “Vogliamo un impianto senza barriere sui quattro lati”, ha detto bacchettando il comportamento dei tifosi contro il Sassuolo per il lancio di petardi, cicche e monete dai settori. (ANSA)