Uefa e Pepsi portano il primo Concerto live alla finale della Uefa Champions League

ALICIA KEYS SI ESIBIRÀ ALLA CERIMONIA DI APERTURA DELLA FINALE DI UEFA CHAMPIONS LEAGUE DEL 28 MAGGIO A MILANO

 

Milano, 27 aprile 2016 – UEFA e Pepsi sono felici di annunciare che, il prossimo 28 Maggio allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, per la prima volta la finale di UEFA Champions League metterà in scena a livello globale una performance di live music come parte dello spettacolo della cerimonia di apertura. Sarà Alicia Keys l’artista pioniere di questa nuova era di intrattenimento live per la finale di UEFA Champions League che sarà trasmessa in oltre 220 Paesi in quanto evento sportivo più seguito al mondo.

“Sono molto entusiasta di condividere la mia nuova musica in occasione della finale di UEFA Champions League, un evento che è celebrato in ogni angolo del mondo” ha dichiarato Alicia Keys. “Questo sarà un momento importante nella storia e rappresenterà lo spirito di tutte le similitudini che condividiamo, non importa dove viviamo o chi siamo. Sono onorata di essere una parte importante di questa incredibile esperienza.”

Quest’anno la cerimonia di apertura della finale di UEFA Champions League presentata da Pepsi unirà i mondi della musica, dell’intrattenimento e dello sport, ma celebrerà anche la moda e il design strizzando l’occhio alla città ospitante, Milano.

“Musica, intrattenimento e sport sono sempre stati una parte vitale del DNA di Pepsi. Siamo il brand che ha inventato il marketing d’intrattenimento e che continua ad estendere i propri confini creativi,” ha detto Carla Hassan, SVP, Global Brand Management, Global Beverage Group, PepsiCo. “Creando per la prima volta uno spettacolo globale come parte della finale di UEFA Champions League, Pepsi produrrà un epico, memorabile momento che attrarrà una base globale di fan ancora più ampia, accrescerà l’eccitazione per la finale del 2016, e stabilirà una nuova tradizione per uno degli spettacoli sportivi più amati al mondo.”

La rinnovata cerimonia di apertura segna un’espansione della già esistente partnership di PepsiCo con la UEFA Champions League, portando uno dei musicisti più travolgenti del mondo dinanzi ad un’imponente audience globale, ed aumentando ulteriormente l’eccitazione e la grandezza di uno degli eventi sportivi più seguiti al mondo. PepsiCo ha inizialmente unito le forze con la UEFA Champions League nel 2015, annunciando la partnership con il prestigioso torneo di club calcistici dove Lay’s, Gatorade e Pepsi MAX/ Pepsi si sono posti come brand guida per la competizione.

Guy-Laurent Epstein, UEFA Marketing Director, ha commentato, “Con un’iconica e consolidata storia nella musica, Pepsi è il partner ideale per portare per la prima volta un’epica performance musicale all’evento sportivo più seguito al mondo, e la UEFA è molto lieta che sarà Alicia Keys ad esibirsi a Milano. La finale di UEFA Champions League è l’ultima tappa nel calcio europeo che porta a scontrarsi le due squadre migliori del continente. Con un’artista di fama mondiale ad esibirsi prima della finale di UEFA Champions League, l’attrattività della partita crescerà ulteriormente e di conseguenza raggiungerà un’audience demografica ancora più ampia, rafforzando ancora di più lo status globale di UCL.

Oltre all’esibizione della cerimonia di apertura della UEFA Champions League offerta da Pepsi, Alicia Keys – che di recente si è unita all’undicesima stagione dello show di punta della NBC “The Voice” negli Stati Uniti e pubblicherà quest’anno il suo nuovo album – sarà in primo piano in vari elementi di una campagna integrata che condurrà alla performance live del 28 Maggio.

A proposito di UEFA

UEFA – Union of European Football Associations – è il corpo che governa il calcio europeo. È l’organizzazione ombrello di 54 associazioni calcistiche nazionali in tutta Europa. I suoi obiettivi hanno a che fare con tutte le questioni che riguardano il calcio europeo, promuovere il calcio in uno spirito di unità, solidarietà, pace, comprensione e fair play, senza nessuna discriminazione di carattere politico, razziale, religioso, di genere o di altre ragioni, salvaguardare i valori del calcio europeo, mantenere le relazioni con gli stakeholder coinvolti nel calcio europeo, e supportare e salvaguardare i suoi membri associati per il complessivo benestare dei giochi europei.

A proposito di PEPSICO

I prodotti PepsiCo sono scelti con piacere dai consumatori un miliardo di volte al giorno in più di 200 paesi in tutto il mondo. PepsiCo ha generato più di 63 miliardi dollari di fatturato netto nel 2015, grazie ad un portafoglio integrato Food&Beverage che comprende Frito-Lay, Gatorade, Pepsi-Cola, Quaker e Tropicana. Il portafoglio PepsiCo comprende una vasta gamma di prodotti eccellenti sia nel Food che nelle Bevande, tra cui 22 marchi che generano più di 1 miliardo di dollari ciascuno di vendite al dettaglio stimate ogni anno.

Nel cuore di PepsiCo c’è la visione ‘Performance with Purpose’, il nostro obiettivo di generare risultati finanziari di primo livello creando nel contempo una crescita sostenibile di valore per i nostri azionisti. In pratica, ‘Performance with Purpose’ significa fornire una vasta gamma di prodotti sia nel food che nelle bevande, da quelli di piacere a quelli salutari; trovare modi innovativi per ridurre al minimo il nostro impatto sull’ambiente e ridurre i nostri costi operativi; creare le condizioni per avere un ambiente di lavoro sicuro e inclusivo per i nostri dipendenti a livello globale e infine rispettare, sostenere e investire nelle comunità locali in cui operiamo. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.pepsico.com

PepsiCo è presente sul mercato italiano dal 1960 grazie ad accordi di franchising e dal 1995 con una vera e propria filiale che si avvale oggi di circa 200 persone, con 1 sito produttivo di proprietà. PepsiCo Italia opera principalmente nel settore delle bevande analcoliche, nelle bevande gassate fin dall’inizio della sua attività, in particolare con il brand Pepsi, a cui si aggiungono nel 2002 le bevande isotoniche (Sport Drinks) con Gatorade. Nel 2006 entra nel portafoglio il succo di frutta Tropicana; nel 2007 è stata infine siglata un’importante joint venture con Unilever che riguarda la produzione, la commercializzazione e la promozione del tè freddo Lipton. Da gennaio 2011 distribuisce anche i succhi Looza in esclusiva nel mercato dell’Horeca. Per saperne di più www.pepsico.co.it