Nibali riapre la Vuelta. Crisi Froome.L’italiano guadagna 42″”

Stefan Denifl vince la 17^ frazione da Villadiego a Los Machucos. L’austriaco, unico sopravvissuto della fuga di giornata, resiste allo splendido attacco di Contador sulla salita finale; in crisi Chris Froome, che perde 42″ da Nibali.

La Vuelta è riaperta perché Nibali è distante 1′ e 16″ dalla maglia rossa di Froome quando mancano 4 tappe alla fine della corsa. Ancora una volta si è preso la scena Alberto Contador, che all’ultima grande corsa della sua carriera continua ad attaccare senza sosta su ogni salita: questa volta è riuscito anche a staccare tutti i migliori, dimostrando di essere ancora capace di fare la differenza quando la strada sale sul serio. Il suo ghigno è l’immagine più bella di questa tappa, in attesa dell’Angliru, che sabato deciderà questa edizione della Vuelta.

Vuelta: tappa a Sander Armèe. Fromme guadagna 21"" su Nibali
Vuelta: Chris Fromme si conferma il più forte anche a cronometro

Comments are closed.