Montella:” abbiamo dato tutto, usciamo a testa alta”

La gara è stata buona dal punto di vista del temperamento, la squadra era viva e in partita, vincendo tanti duelli. Ha creato. L’handicap è stato non riuscire a sbloccarla, poi dopo il gol abbiamo perso tranquillità, ma usciamo a testa alta perché i ragazzi hanno dato tutto”.

Così l’allenatore della Fiorentina, Vincenzo Montella, ai microfoni di Dazn dopo la gara persa col Lecce.
“Penso che sia palese che si potesse vincere. Complimenti al Lecce perché è una neo-promossa che vince in trasferta”, ha aggiunto.
“Fiducia? Per avere la fiducia bisogna vincere, con questo atteggiamento sono convinto che la vittoria non tarderà ad arrivare – ha proseguito Montella -. Certo questa sconfitta pesa, ma non c’è da recriminare e fa ancora più male. Se altre volte potevamo prendercela con noi stessa, stavolta è stato il calcio. I fischi vanno accettati”.