Genoa- Fiorentina 2-1

Un coriaceo Genoa batte per 2-1 la Fiorentina a MarassiLa squadra di Andreazzoli ha mostrato carattere e sacrificio dominando per oltre tre quarto del match Il Grifone va in gol con il colpo di testa di Cristian Zapata (11′) e la prodezza di Christian Kouamé al 65′. Ci sono anche due legni per i rossoblù, che concedono un rigore ai viola, trasformato da Erick Pulgar al 76′. Nel finale arriva anche il clamoroso palo di Federico Chiesa, ma la squadra allenata da Montella deve rassegnarsi alla seconda sconfitta consecutiva. La sosta servirà alla Viola per tirare il fiato.

IL TABELLINO

 

GENOA-FIORENTINA 2-1

 

Genoa (3-5-2): Radu 7; Romero , Zapata , Criscito ; Ghiglione  (26′ st Romulo ), Lerager , Schone 6,5, Radovanovic , Barreca  (33′ st Pajac ); Kouamé , Pinamonti  (39′ Pandev ). A disp.: Marchetti, Jandrei, Sanabria, El Yamiq, Biraschi, Jagiello, Agudelo, Favilli. All.: Andreazzoli .

 Fiorentina (4-3-3): Dragowski ; Lirola, Milenkovic , Pezzella , Ranieri ; Pulgar , Badelj  (16′ st Dalbert ), Castrovilli ; Sottil  (27′ st Vlahovic ), Boateng  (27′ st Ribery ), Chiesa . A disp.: Terracciano, Cristoforo, Ceccherini, Montiel, Caceres, Venuti, Benassi, Zurkowski, Terzic. All.: Montella

Arbitro: Piero Giacomelli di Trieste

Marcatori: 11′ pt Zapata (G), 20′ st Kouamé (G), 31′ st rig. Pulgar (F)

Ammoniti: Romero, Criscito (G)