Champions League: Bayer Leverkusen-Juventus 0-2

La Juventus chiude in bellezza nil girone D di Champions Leagu: la squadra di Sarri espugna per 2-0   la BayArena di Leverkusen grazie ai gol di Cristiano Ronaldo (75′) e Higuain (92′). 

Chance a centrocampo, per Rabiot e Cuadrado, schierato per l’occasione da mezzala. In difesa la coppia di riserva Demiral-Rugani  tra i pali Buffon .Davanti,  la coppia Gol Ronaldo-Higuain . Parte bene la Juve  ma, è il Bayer ha far tremare Buffon , palo  su un tiro di Diaby.

La risposta arriva da Ronaldo , il diagonale termina fuori. I bianconeri rischiano prima con un intervento di Rugani su Alario, poi su un’iniziativa di Bellarabi respinta da Buffon. Higuain sfiora l’1-0 dal cuore dell’area, Demiral sale di tono e mura Havertz sull’ennesima palla persa da Rabiot.

La ripresa si apre subito con Ronaldo che va in rete  giustamente annullata per fuorigioco.

Al di là dell’episodio, si nota una Juventus più intensa. Sarri schiera il tridente pesante: dentro Dybala per un Bernardeschi ancora non a suo agio da trequartista. La “Joya” in un minuto ci prova con il destro, in nove serve l’assist a Cristiano Ronaldo: il portoghese deve solo depositare in porta un cross dalla sinistra dell’argentino, scattato in posizione regolare anche grazie a una difesa tedesca rivedibile. Il numero 10 entra poi nell’azione del raddoppio, finalizzata da Higuain con un sinistro preciso (92′), dopo che Aránguiz aveva sfiorato il pari in mischia.

 

IL TABELLINO

 BAYER LEVERKUSEN-JUVENTUS 0-2
Bayer Leverkusen (4-4-2): Hradecky ; L. Bender , Dragović , S. Bender , Sinkgraven ; Bellarabi  (21′ st Bailey ), Demirbay  (20′ st Baumgartlinger ), Aránguiz , Diaby ; Havertz , Alario  (37′ st Volland ). A disp.: Özcan, Retsos, Tah, Wendell. All.: Bosz

Juventus (4-3-1-2): Buffon ; Danilo , Demiral , Rugani , De Sciglio ; Cuadrado  (48′ st Muratore), Pjanic , Rabiot  (40′ st Matuidi ); Bernardeschi  (21′ st Dybala ); Higuain , Cristiano Ronaldo . A disp.: Szczęsny, Alex Sandro, Bonucci, Portanova. All.: Sarri

Arbitro: Bastien

Reti: 30′ st Ronaldo, 47′ st Higuain