A Cesenatico inizia la rincorsa ai 20 titoli giovanili di squadra

Luglio… scudetto Csi ti voglio! Settanta squadre di allievi e juniores e 62 di ragazzi sui campi di basket, volley e calcio romagnoli. Quartier generale: l’Eurocamp di Cesenatico. Venti i tricolori ciessini assegnati in una settimana. Sono 1643 in totale i finalisti nelle tre categorie delle 5 discipline previste.

 Il Csi torna protagonista a Cesenatico. Da sabato, infatti, si assegnano nel centro romagnolo 11 scudetti nei campionati nazionali degli sport di squadra riservati alle categorie allievi-juniores.  Martedì 2 luglio i 6 campionati di calcio (a 5, a 7 e a 11) i due di pallacanestro, ed i tre di pallavolo avranno una squadra campione negli allievi e juniores, che potrà finalmente fregiarsi dello scudetto arancioblu, i colori associativi del Centro Sportivo Italiano. Per i ragazzi under 14 occorrerà invece attendere domenica 7 luglio, per conoscere i cinque sestetti campioni nella pallavolo, il quintetto tricolore nella pallacanestro e le tre formazioni vincitrici rispettivamente nel calcio a 5, nel calcio a 7, e nel calcio a 11

Complessivamente scenderanno in campo 132 squadre: nei teenagers allievi e juniores 70 squadre di cui 888 atleti (660 maschi e 228 femmine), provenienti da 14 diverse regioni italiane e da 36 comitati territoriali, mentre tra i ragazzi 59 società di 15 regioni e 35 comitati.

Le regioni più rappresentate in queste finali sono la Lombardia con 186 atleti allievi e juniores e 86 nei ragazzi, seguita dal Piemonte con 138 e 101 finalisti e dai padroni di casa dell’Emilia Romagna, che nella prima settimana di luglio vedranno in campo 80 atleti nella prima volata scudetto e 101 nella seconda. Le altre regioni presenti sono nell’ordine di iscritti: Sicilia, Lazio, Campania, Puglia, Veneto, Liguria, Trentino Alto Adige/Südtirol, Sardegna, Abruzzo, Basilicata, Marche, Umbria e Toscana. Le città che hanno più squadre in finale sono invece Milano, Roma, Torino, Napoli, Lecce, Venezia, Cuneo, Catania e Reggio Emilia.

Tre le formazioni che proveranno a difendere il titolo vinto un anno fa nel Csi: San Benigno (Cuneo) nel calcio a 11 allievi, River (Noto) nel calcio a 7 allievi e Associazione Magreta–Corlo (Modena) nella pallavolo allieve. Nei ragazzi scudetto 2018 sulle maglie del My Basket Genova, e Virtus Boves Cuneo, campioni in carica nella pallavolo. Come tradizione nel Csi non mancano momenti associativi importanti anche fuori dal campo, come la Santa Messa celebrata sabato 6 luglio nel playground dell’Eurocamp da don Alessio Albertini, assistente ecclesiastico nazionale del Csi.