F1: Super Max Verstappen. Il pilota olandese su Red Bull vince il Gran Premio del Brasile. Secono Gasly. Disastro Vettel-Leclerc

Max Verstappen (Red Bull)  ha vinto il Gran Premio del Brasile , ultima prova del Campioato del Mondo  Formula 1. Secondo Gasly (Toro Rosso) primo podio in carriera. Terzo Hamilton  (Mercedes). Gara ‘Fraticida’ delle due Rosse. Vettel tocca  Leclerc costretto al ritiro , stessa sorte per il tedesco per foratura. Gara elettrizzante  con alcuni colpi di scena tra cui  il ritiro di Valtteri Bottas (Mercedes) a 10 giri dal terine con Safety Car in pista  e il duello tra le due   due Ferrari ;  Vettel e Leclerc (il francese partito in 14° posizione)  a -6 giri dal termine  supera Vettel , il tedesco non acetta la lezione del monegasco e nel rettilineo cercare di restituire il soprpasso alla Rossa numero 16 ,le due monoposto si sfiorano , ad avere la peggio Leclerc costretto ad abbandonare e subito dopo anche Vettel costretto ad abbandonare per foratura goma posteriore destra. Vettel era terzo dietro Hamilton , Leclerc quarto. La battaglia negli ultimi giri si fa entusiasmante   con Albon (Red Bull) che sale in terza posizione , poi  supera Hamilton , il Campione del Mondo non ci sta e alla penultima curv del circuito di Interlagos  tocca la Red Bull  che si gira su se stessa , Albon perde in controllo e la seconda posizione, ad  approfittarne  Pierre Gasly (Toro Rosso)

Gasly con l’ex pilota Barrichello

che infila Hamilton e fino alla bandiera a scacchi le posizioni non cambiano con lo sprint  con Albon (Toro Rosso) che si piazza in seconda posizione per la prina volta in carriera sul podio.  La manovra di Hamilton è sotto inchiesta si presume che il pilota inglese e la sua Mercedes siano penalizzate , intanto sul posio ci va Hamlton , ma il terzo posto dovrebbe andare ad appannaggio di Carlos Sainz (McLaren). in seconda posizione .

Il podio Verstappen, Galsly Hamilton (l’inglese probabilmente penalizzato , quindi terzo posto a Carlos Sainz McLaren)

 

Ordine d’Arrivo

 

Pos. N. Pilota Team Tempo  
1 33 M. Verstappen Red Bull    
2 10 P. Gasly Toro Rosso + 0″1  
3 44 L. Hamilton Mercedes + 0″1  
4 55 C. Sainz McLaren + 0″1  
5 7 K. Raikkonen Alfa Romeo + 0″1  
6 99 A. Giovinazzi Alfa Romeo + 0″1  
7 3 D. Ricciardo Renault + 0″1  
8 4 L. Norris McLaren + 0″1  
9 11 S. Perez Racing Point + 0″1  
10 26 D. Kvyat Toro Rosso + 0″1  
11 20 K. Magnussen Haas + 0″1  
12 27 N. Hulkenberg Renault + 0″1  
13 63 G. Russell Williams + 0″1  
14 8 R. Grosjean Haas + 0″1  
15 23 A. Albon Red Bull + 0″1  
16 88 R. Kubica Williams + 0″1  
17 5 S. Vettel Ferrari Abandono  
18 18 L. Stroll Racing Point Abandono  
19 16 C. Leclerc Ferrari Abandono  
20 77 V. Bottas Mercedes Abandono  

La Classifica Piloti

1 Lewis Hamilton 396
2 Valtteri Bottas 314
3 Max Verstappen 260
4 Charles Leclerc 249
5 Sebastian Vettel 230
6 Pierre Gasly 95
7 Carlos Sainz 92
8 Alexander Albon 84
9 Daniel Ricciardo 52
10 Sergio Perez 46
11 Lando Norris 45
12 Kimi Raikkonen 41
13 Nico Hulkenberg 37
14 Daniil Kvyat 35
15 Lance Stroll 21
16 Kevin Magnussen 20
17 Antonio Giovinazzi 12
18 Romain Grosjean 8
19 Robert Kubica 1
20 George Russell 0

 

Classifica Costruttori

1 Mercedes 710
2 Ferrari 479
3 Red Bull 391
4 McLaren 135
5 Renault 89
6 Toro Rosso 83
7 Racing Point 67
8 Alfa Romeo 53
9 Haas 28
10 Williams 1