Lazio-Empoli 1-0

Un  calcio di rigore trasformato da Caicedo al 42’ del primo tempo, così la Lazio con lo stesso punteggio nel derby contro il Frosinobe , batte l’Empoli 1-0, nell’anticipo della 23esima giornata.

La sconfitta subita dagli empolesi è tutta farina dal sacco del portiere Provedel: l’estremo difensore, al 41′ controlla un pallone all’interno della propria area di rigore ma con troppa sufficienza, Caicedo si avventa sulla sfera , anticipandolo, Provedel lo tocca e lo butta giù. Debutto del neoacquisto Neto , buona la sua prova.

Biancocelesti momentaneamente al quarto posto, i toscani invece rischiano il sorpasso da parte del Bologna.

Il Tabellino

LAZIO (3-5-2): Strakosha ; Bastos , Acerbi , Radu ; Romulo , Milinkovic-Savic  (13’st Cataldi ), Leiva , Berisha  (32’st Badelj ), Lulic ; Correa , Caicedo  (39’st Neto ). In panchina: Guerrieri, Proto, Luiz Felipe, Patric, Durmisi, Kalaj, Jordao, Marusic, Zitelli. Allenatore: Inzaghi.
EMPOLI (3-5-2): Provedel ; Veseli , Silvestre , Dell’Orco ; Di Lorenzo , Krunic , Bennacer , Traore  (24’st Acquah ), Pasqual  (43’st Mchedlidze ); Farias  (6’st Oberlin ), Caputo . In panchina: Perucchini, Brighi, Pajac, Antonelli, Maietta, Rasmussen, Diks, Nikolaou, Ucan. Allenatore: Iachini.
ARBITRO: Chiffi di Padova.
RETE: 42’pt Caicedo (rig) al 41′.
AMMONITI: Acquah e Pedro Neto.
ANGOLI: 3-2 per la Lazio.
RECUPERO: 1′ e 3′.

Comments are closed.