F1 , Gp Giappone, Hamilton mette le mani sul quarto titolo del mondiale

Lewisn Hamilto ha vinto per la quarta volta in carriera i lGp del Giappone. A Suzuka il pilota della Mercedes mette le mani sul quarto titolo mondiale. Vettel si è dovuto ritirare al terzo giro , per la Rossa , problemi ad una candela d’accensione.

La scuderia di Maranello salva un po’ la facia con il quonto posto di Kimi Raikkonen, il finlandese partito in quinta fila.  

Al secondo posto la Red Bull di Max Verstappen, terzo il collega di scuderia  Daniel Ricciardo , quarto Valtteri Bottas (Mercedes).

Mondiale compromesso , già dalla prossima gara (Austini –Sati Uniti) , Hamilton avrà a disposizione il primo matc-point.

Negli ultimi tre giri , Verstappen si è avvicinato ad 1 solo  secondo da Hamilton , l’inglese con qualche problema di vibrazione al posteriore della sua monoposto,  scorrettezza di Alonso  (McLaren), ingaggiata la lotta  con Massa per la decima posizione ha danneggiato il pilota della Red Bull , frapponendosi tra Hamilton e Verstappen  rallentando  la Red Bull del  pilota olandese nel  tentativo  di  sorpasso sulla Mercedes del pilota

Ordine d’arrivo:

1 Hamilton

2 Verstappen

3 Ricciardo

4 Bottas

5 Raikkonen

6 Ocon

7 Perez

8 Magnussen

9 Grosjean

10 Massa

 Nella classifica piloti, il britannico della Mercedes ha 59 punti su Vettel, mondiale di Formula 1 2017 ormai deciso, salvo sorprese a 5 gare dal termine. 

Classifica piloti di F1 2017: 

1) Hamilton 306 punti, Vettel 247, Bottas 234, Ricciardo 192, Raikkonen 148, Verstappen 111, Perez 82, Ocon 65. La classifica costruttori vede la Mercedes in testa con 540 punti, la Ferrari segue con 395, Red Bull 303, Force India 147.

 

F1, Gp Stati UNiti , pole di Hamilton, Vettel secondo
F1, Gp Giappone: pole di Hamilton

Comments are closed.