“Il Risveglio del Portiere” di Guglielmo Longhi

Appuntamento  domenica 25 agosto a Perugia, alle ore 18, al Bar Tender del terminal del Minimetrò a Pian di Massiano, con la presentazione del nuovo libro di Guglielmo Longhi, prestigiosa firma della Gazzetta dello Sport, dal titolo “Il risveglio del portiere” (edizioni Effedì).

Saranno presenti l’autore e Lamberto Boranga, al quale è ispirata la storia del romanzo. Una bella storia da leggere… “Gianni è un medico sportivo e gioca come portiere in una squadra di calcio dilettantistica di Milano. E’ anche un grande tifoso del Milan e in particolare di Rivera, di cui porta orgogliosamente il nome. Nel 1989 ha un gravissimo incidente di gioco, entra in coma e si risveglia dopo 16 anni, scoprendo che il mondo e il calcio sono completamente cambiati. A fatica riprende una vita normale grazie all’aiuto del figlio Mattia e di Lamberto Boranga, ex portiere di Serie A, medico pure lui, che a 70 anni suonati ha ancora voglia di giocare. Gianni riprende il lavoro, si ricostruisce una famiglia, a 40 anni torna in campo con  l’entusiasmo di un ragazzo. Una storia particolare, che unisce la fatica di ripartire a tifo e ricordi calcistici. Dedicato a chi ama la vita, il calcio, la solitudine del portiere.

 

 

Il risveglio del portiere
Edizioni Effedì
14 euro
Pagine 273