Pallanuoto: Italia femminile è sesta

La nazionale femminile di pallanuoto è stata sconfitta 10-8 dall’Ungheria campione d’Europa ed ha chiuso al sesto posto il mondiale a Budapest.

Le reti italiane sono state segnate da Garibotti e Bianconi, a segno quattro ciascuna. Andiamo via con un bilancio che non può essere positivo perché il Setterosa non deve mai essere contento quando torna a casa senza medaglia – ha commentato al termine il commissario tecnico Fabio Conti – Per il programma a lunga scadenza, in vista della preparazione di Tokio 2020, invece, reputo che come base di partenza questo mondiale sia un ottimo mattoncino”.