Rio 2016 , aperti ufficialmente i 31° Giochi

Un boato ha accolto a sorpresa  Vanderlei de Lima, il maratoneta vittima di un folle a Atene 2004 , ad accendere il tripode per dare ufficialmente il via ai Giochi di Rio 2016.

Vanderlei venne fermato e rallentato da un folle nella gara vinta da Stefano Baldini. A pochi chilometri dal traguardo De Lima, fino a quel momento al comando, venne aggredito da Cornelius Horan, un teologo irlandese già noto per aver interrotto il GP di Gran Bretagna di F1 nel 2003, entrando sulla pista di Silverstone. Con l’aiuto di uno spettatore il brasiliano riuscì a liberarsi ma, sconvolto per l’accaduto, terminò terzo.