Anche il Team Go Fast scende di bicicletta…. #IORESTOACASA

La campagna di sensibilizzazione all’emergenza sanitaria del Coronavirus con l’hashtag #IORESTOACASA coinvolge anche il Team Go Fast che si ferma dopo un avvio di stagione esaltante con le tre vittorie di Manuel Fedele (gare a circuito di Villa Musone, San Salvo e Giulianova) e l’unica affermazione Nicolò di Gaetano, l’ultima in ordine temporale ottenuta a Termoli sul percorso medio della Fondo Molisana.

Grazie a Marco Romani di Ultimokm Ciclismo Abruzzo, è stato realizzato un video di 201 secondi nel quale sono condensati alcuni frammenti di corse disputate nel mese di febbraio e l’appello di alcuni atleti della squadra amatoriale (anche in allenamento sui rulli come unico modo per tenersi in forma), di rimanere doverosamente a casa: un imperativo che non viene solo dettato dall’alto ma dal buon senso a tutela della salute collettiva per contrastare la difffusione del Covid-19.

“Vi invito a fare una riflessione su ciò che ci sta succedendo – spiega Andrea Di Giuseppe, presidente del sodalizio con sede a Roseto degli Abruzzi – . Un momento di fragilità che sta attraversando non solo il ciclismo ma tutto lo sport in generale e ne possiamo uscire più forti che mai, ricordando che siamo solo all’inizio dell’anno e ci sarà tempo per recuperare e tornare a gareggiare in piena forma”.

Il video è visibile al link https://www.youtube.com/watch?reload=9&v=jaSSEIOe6-E&feature=youtu.be&fbclid=IwAR1vXe-S8WsBdVFxAs52MSJE-lJNXsINgwpbnsGnE90zvULK6llp4lprv7U

N.B. foto scattate da Daniele Capone il 16 febbraio scorso in occasione de Lu Callarò di inizio stagione a Giulianova