Vuelta: Tappa a Sepp Kuss. Roglic senza affanno in maglia Rossa

L’americano Sepp Kuss ha vinto la 15/a tappa della Vuelta, da Tineo a Santuario del Acebo, di 154,4 km, una frazione di alta montagna con quattro Gpm di categoria 1.

Il portacolori della Jumbo-Visma, classe ’94 e al quinto successo in carriera, ha vinto in solitaria precedendo di 39″ Ruben Guerreiro (Katusha Alpecin) e Tao Geoghegan Hart (Team Ineos), compagni di fuga di giornata e staccati nel finale.
Primoz Roglic ha mantenuto senza affanno la maglia rossa di leader della corsa spagnola: Miguel Angel Lopez e Nairo Quintana hanno perso ulteriore terreno (rispettivamente a +2’55 e +3’50” al traguardo) dallo sloveno che ha controllato il tentativo di Alejandro Valverde (sempre a +2’25” in classifica). Domani è in programma la 16ma tappa: ancora salita e traguardo sull’Alto de la Cubilla dopo 155 km. Martedì riposo a Burgos. La Vuelta si concluderà domenica 15 a Madrid.