Tour de France: tappa a Nibali. Bernal pronto a festeggiare ai Campi Elisi

Colpo di coda dell ‘Squalo’ al Tour de France. Vincenzo Nibali ha vinto la 20esima e penultima tappa con traguardo a Val Thorens dopo una salita finale di 33 chilometri. Nella frazione Albertville – Val Thorens di appena 59,5 km, accorciata di 70 km a causa del maltempo, il siciliano della Bahrain-Merida si è imposto per distacco, conquistando il primo successo in questa edizione.

 

Secondo con 10″ ritardo  sullo spagnolo Alejandro Valverde (Movistar) e 14″ sull’altro spagnolo Mikel Landa Meana (Movistar). Il 22enne colombiano Egan Bernal (Ineos) mantiene la maglia gialla di leader della classifica con 1’11” di vantaggio sul gallese Geraint Thomas, suo compagno di squadra e ipoteca la vittoria finale a una frazione dalla conclusione del Tour, in programma domani con partenza da Rambouillet e classico arrivo a Parigi ai Campi Elisi dopo 128 km senza difficoltà altimetriche.