Giro d’Italia. Sul Mortirolo , trionfa Ciccone. Carapaz in rosa

Giulio Ciccone ha vinto la 16/a tappa del 102/o Giro d’Italia di ciclismo, da Lovere (Bergamo) a Ponte di Legno (Brescia), lunga 226 chilometri.

Battuto in uno sprint a due il ceco Jan Hirt, suo compagno di fuga. L’ecuadoriano Richard Carapaz ha conservato la maglia rosa del 102/o Giro d’Italia di ciclismo dopo la 16/a tappa, da Lovere (Bergamo) a Ponte di Legno (Brescia), lunga 226 chilometri. Carapaz ha guadagnato secondi preziosi sullo sloveno Primoz Roglic, non su Vincenzo Nibali, che è arrivato assieme a lui al traguardo. Alle spalle di Ciccone e Hirt, che hanno chiuso in 5h36’24”, si è piazzato Fausto Masnada, terzo a 1’20”. Quarto, a 1’41”, Vincenzo Nibali: assieme a lui l’inglese Hugh Carthy, quinto; la maglia rosa Richard Carapaz, sesto; lo spagnolo Mikel Landa, settimo; lo statunitense Joe Dombrowski, ottavo; Damiano Caruso, nono; Mattia Cattaneo, decimo. Lo sloveno Primoz Roglic è arrivato a circa 1’23” dal gruppo maglia rosa, capeggiato da Nibali sotto lo striscione d’arrivo.

Ordine d’arrivo

 

1.CICCONE GIULIOTFS5h 36’ 24”
2. HIRT JANAST 0’ 00”
3. MASNADA FAUSTOANS 1’ 20”
4.NIBALI VINCENZOTBM 1’ 41”
5.CARTHY HUGH JOHNEF1 1’ 41”
6.CARAPAZ RICHARDMOV 1’ 41”
7.LANDA MEANA MIKELMOV 1’ 41”
8.DOMBROWSKI JOSEPH LLOYDEF1 1’ 41”
9.CARUSO DAMIANOTBM 1’ 49”
10.CATTANEO MATTIAANS 2’ 03”

 

CLASSIFICA ( i primi dieci) GIRO D’ITALIA 2019 (dopo sedici tappe):

1 ECU CARAPAZ Richard MOVISTAR TEAM 70h 02’ 05” 0’ 00”
2 ITA NIBALI Vincenzo BAHRAIN – MERIDA 70h 03’ 52” 01’ 47”
3 SLO ROGLIC Primoz TEAM JUMBO – VISMA 70h 04’ 14” 02’ 09”
4 ESP LANDA MEANA Mikel MOVISTAR TEAM 70h 05’ 20” 03’ 15”
5 NED MOLLEMA Bauke TREK – SEGAFREDO 70h 07’ 05” 05’ 00”
6 POL MAJKA Rafal BORA – HANSGROHE 70h 07’ 45” 05’ 40”
7 COL LOPEZ Miguel Angel ASTANA PRO TEAM 70h 08’ 22” 06’ 17”
8 GBR YATES Simon Philip MITCHELTON – SCOTT 70h 08’ 51” 06’ 46”
9 RUS SIVAKOV Pavel TEAM INEOS 70h 09’ 56” 07’ 51”
10 SLO POLANC Jan UAE TEAM EMIRATES 70h 10’ 11” 08’ 06”