Supercoppa: Luis Alberto, Lulic, Cataldi! Juventus-Lazio 1-3

La Lazio festeggia in anticipo il 2019 con la vittoria in Supercoppa Italiana, terzo sucesso nella competizione nazionale.A Riad (Arabia Saudita), davanti a circa 22mila spettatori i biancocelesti hanno superato la la Juventus per 3-1.

La squadra di Inzaghi sblocca il match al 16′ con il gol di Luis Alberto, azione di Lulic e cross alto per Milinkovic, assist per Immobile , velo dell’attaccante laziale per l’accorrente Luis Alberto che di piatto piazza la palla alle spalle Szczesny. La Juve risponde con Dybala su calcio di punizione  dal limite, sfiora il montantete destro.  Prima del riposo ,la Juve pareggia: Lulic perde un contrasto nella trequarti , la palla è recuperata da Alessandro che serve Ronaldo , il tiro del portoghese respinto da Strakosha in tuffo , Dybala ben appostato deposita la palla in rete.

Nel secondo tempo la Juve preme, i biancocelesti rispondono solo in contropiede. Al 73’’ vantaggio laziale: cross di Lazzari , sponda di Correa ,  Lulic appostato sul secondo palo di destro fulmina ancora Szczesny . Sarri  ci prova con Ramsey e  Douglas Costa , la squadra di Inzaghi si difende con qualche affanno. Immobile è stanco Inzaghi lo sostituisce con Caicedo, appena entrato l’attaccante serve in verticale Correa, l’argentino vola verso laporta e spedisce la mpalla in rete, l’assistente , segnala un off-side. La Juve continua a riversarsi nella metà campo biancoceleste, con Cuadrado , Douglas Costa e Ramsey i più freschi,   arrivano pochi  palloni giocabili per  finalizzare per Dybala e Ronaldo. In pieno recupero , su calcio di punizione dal limite Cataldi entrato nel secondo tempo al posto di Leiva, pennella una formidabile traiettoria  della palla che s’insacca all’incrocio dei pali , 3 a 1,  che festa sia!!

IL TABELLINO

JUVENTUS-LAZIO 1-3
Juventus (4-3-3):
Szczesny; De Sciglio (10′ st Cuadrado), Bonucci, Demiral, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi (31′ st Douglas Costa); Dybala, Higuain (21′ st Ramsey), Ronaldo. 
A disp.: Buffon, Pinsoglio, Rugani, De Ligt, Danilo, Can, Rabiot, Bernardeschi, Pjaca. All.: Sarri
Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva (19′ st Cataldi), Luis Alberto (21′ st Parolo), Lulic; Correa, Immobile (37′ st Caicedo). 
A disp.: Proto, Guerrieri, Bastos, Patric, Marusic,  Berisha, Jony, André Anderson, Adekanye. All.: Inzaghi
Arbitro: Calvarese
Marcatori: 16′ Luis Alberto (L), 45′ Dybala (J), 28′ st Lulic (L), 49′ st Cataldi (L)
Ammoniti: Matuidi (J); Leiva, Luis Alberto, Cataldi (L)
Espulsi: 48′ st Bentancur (J) per doppia ammonizione