Serie A: Napoli – Brescia 2-1 . Balotelli spaventa il San Paolo

Il Napoli si riprende i tre punti al San Paolo. Dopo l’inattesa e non meritata sconfita contro il Cagliari la squadra di Ancelotti batte 2 a 1 il Brescia di Eugenio Corini. Un po’ si sifferenza nel secondo tempo per gli azzurri dopo un primo tempo Primo dominato che passa con Mertens e poi raddoppia con Manolas.

Nella ripresa c’è il ritorno degli avversari, trascinati dalla classe di Tonali (gol annullato) e dalla potenza di Balotelli. E’ proprio Supermario a riaprire la gara e a spaventare fino alla fine il Napoli, che resiste e si prende i tre punti.

IL TABELLINO
Napoli-Brescia 2-1

Napoli (4-4-2): Ospina; Di Lorenzo, Manolas (20′ st Luperto), Maksimovic (31′ st Hysaj), Ghoulam; Callejon, Fabian Ruiz, Allan; Zielinski; Llorente (28′ st Elmas), Mertens. A disposizione: Karnezis, Meret, Malcuit, Mario Rui, Gaetano, Insigne, Lozano, Milik, Younes. All.:Ancelotti.
Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chanchellor, Martella (23′ st Mateju); Dessena (27′ st Romulo), Tonali, Bisoli; Spalek (40′ st Matri); Donnarumma, Balotelli. A disposizione: Alfonso, Gastaldello, Morosini, Zmrhal, Aye. All.: Corini.
Arbitro: Manganiello
Marcatori: 13′ Mertens (N), 49′ pt Manolas (N), 22′ st Balotelli (B)
Ammoniti: Manolas, Hysaj (N), Sabelli (B)