Cagliari -Inter 1-2

Una prova  sufficiente  è bastata all’Inter per aver ragione di un buon Cagliari.

I nerazzurri si aggiudicano il match 2-1. Inter in vantaggio al 27° con un ciolpo di testa di lautaro Martinez. Nel secondo tempo il pareggio di Joao Pedro al 50’. Il cross di Ionica per la testa del brasiliano.

Il gol vittoria dei nerazzurri arriva su rigore: magia di Sensi, atterrato, e poi rete dal dischetto di Lukaku. Finisce 2-1, Inter a punteggio pieno.

 

IL TABELLINO

CAGLIARI-INTER 1-2

CAGLIARI (3-5-2): Olsen ; Pisacane  (29′ st Castro ), Ceppitelli , Klavan ; Nandez , Rog , Nainggolan  (40′ st Cigarini ), Ionita , Pellegrini ; Joao Pedro , Cerri  (1′ st Simeone ).
A disposizione: Rafael, Aresti, Pinna, Mattiello, Birsa, Oliva, Lykogiannis, Ragatzu, Romagna.
Allenatore: Rolando Maran

INTER (3-5-2): Handanovic ; D’Ambrosio , Ranocchia , Skriniar ; Candreva  (34′ st Godin ), Vecino  (24′ st Barella ), Brozovic , Sensi , Asamoah ; Lautaro Martinez  (33′ st Politano ), Lukaku .
A disposizione:  Padelli, Berni, Gagliardini, Sanchez, Lazaro, Borja Valero, Dimarco, Esposito, Bastoni.
Allenatore: Antonio Conte

Arbitro: Fabio Maresca
Reti: 27′ Lautaro Martinez (I), 5′ st Joao Pedro (C), 27′ st Lukaku (I)
Ammoniti: Brozovic (I), Asamoah (I), Nainggolan (C), Ceppitelli (C), Pisacane (C), Ionita (C), Ranocchia (I), Nandez (C)