Serie A: Udinese-Atalanta 1-3

Dopo due pareggi l’Udinese cade alla Dacia Arena. Friulani incassano tre reti dall’ex Duvan Zapata

Finisce 3-1 a favore dell’Atalanta, bergamaschi che ritornano alla vittoria dopo due turni.

Dopo 2′ l’attaccante colpisce con un tap-in vincente. Lasagna pareggia i conti al 12′ su assist di D’Alessandro. Nella ripresa Zapata si scatena: il bis arriva al 17′ . L’Udinese ci prova , Fofana , fino a quel momento in ombra sfiora il pari , in area  calcia di potenza , Berisha è battuto , il palo gli nega il gol. Al 35′, su sufficiente rimessa con le mani di Mandragora , ripartenza veloce della Dea  con Hateboer , assist per Zapata , destro chirurgico , palo interno e gol del 3-1 finale.

IL TABELLINO

UDINESE-ATALANTA 1-3
Udinese (3-5-2):
 Musso; Stryger, Ekong, Nuytinck; Ter Avest, Fofana, Mandragora, De Paul, Pezzella (27′ st Vizeu); D’Alessandro (21′ st Pussetto), Lasagna. A disposizione: Nicolas, Scuffet, Opoku, Balic, Behrami, Micin, Pontisso, Machis. All. Nicola.
Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens (33′ st Castagne); Gomez; Rigoni (13′ st Barrow), Zapata. A disposizione: Gollini, Rossi, Bettella, Mancini, Ali Adnan, Pasalic, Pessina, Reca, Valzania, Tumminello. All. Gasperini.
Arbitro: Calvarese
Marcatori: 2′, 17′ st, 35′ st Zapata (A), 12′ Lasagna (U)
Ammoniti: Larsen (U), Masiello (A)