Serie A: Spal-Cagliari 2-2

Il pubblico presente allo stadio Mazza non può dire che non si è divertito. Gol e spettacolo nel terzo anticipo della dodicesima  di Serie A tra la Spal e il Cagliari finisce 2-2.

La squadra  allenata da Leonardo di Semplici parte bene e si porta avanti sul 2-0 grazie alle reti di Petagna (3′) e Antenucci (71′), poi subisce la rimonta dei sardi, che in tre minuti prima accorciano le distanze con un colpo di testa vincente di Pavoletti (73′) e poi pareggiano i conti con Ionita (76′).

 

IL TABELLINO

SPAL-CAGLIARI 2-2
Spal (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari (23′ st Bonifazi), Felipe (13′ st Simic); Lazzari, Schiattarella, Valdifiori (8′ st Kurtic), Missiroli, Fares; Petagna, Antenucci.
A disp.: Thiam, Milinkovic-Savic, Djourou, Floccari, Dickmann, Costa, Paloschi, Viviani, Vitale. All.: Semplici
Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Romagna, Padoin; Ionita, Bradaric (20′ st Sau), Barella; Castro; Joao Pedro (41′ st Faragò), Pavoletti.
A disp.: Aresti, Rafael, Andreolli, Pajac, Pisacane, Cigarini, Dessena, Cerri. All.: Maran
Arbitro: Doveri
Marcatori: 3′ Petagna (S), 26′ st Antenucci (S), 27′ st Pavoletti (C), 31′ st Ionita (C)
Ammoniti: Valdifiori, Felipe (S); Barella, Castro, Sau, Ionita (C)