Tonfo azzurro a Marassi . Sampdoria-Napoli 3-0

Brutta sconfitta del Napoli a Marassi control a Samp,  partenopei sconfitti 3-0. I tifosi azzurri confidavano nella  solita rimonta  che non è arrivata.

Sottoaccusa la difesa , troppo fragile , senza carattere bucata due volte da Defrel  dopo undici minuti  su ripartenza veloce  il tiro del francese di controbalzo non da scampo ad Ospina. Il raddoppio con un affondo a destra, l’assist di Quagliarella e il tiro di Defrel deviato da Albiol che trafigge Ospina.,

Nel secondo tempo il Napoli tenta la rimonta: fuori Verdi ed Insigne , dentro Mertens e Ounas , Ancelotti compone il 4-2-3-1. Gli azzurri ci provano, con qualche occasione accompagnata dalla sfortuna.  Allan è un vero Gladiatore, al termine dei 90 minuti è il migliore degli azzurri. La Samp sorniona , Giampaolo ha preparato bene il match , così Quagliarella  al 30′ sigla una prodezza da urlo, con un colpo di tacco al volo, in mezza girata sul traversone di Bereszyinski che lascia spazio solo agli applausi.

 Il Tabellino

SAMPDORIA-NAPOLI 3-0

Sampdoria (4-3-1-2): Audero ; Bereszynski , Tonelli , Andersen , Murru (14′ st Sala ); Barreto , Ekdal , Linetty ; Saponara  (37′ Ramirez ); Defrel , Quagliarella . A disp.: Belec, Rafael, Ferrari, Leverbe, Colley, Tavares, Vieira, Kovnacki, Jankto, Caprari. All. Giampaolo

Napoli (4-3-3): Ospina ; Hysaj , Albiol , Koulibaly , Mario Rui ; Allan  Diawara , Zielinski ; Verdi  (1′ st Mertens ), Milik , Insigne  (1′ st Ounas ). A disp.: Karnezis, D’Andrea, Maksimovic, Chiriches, Malcuit, Luperto, Hamsik, Fabian Ruiz, Callejon, Rog. All. Ancelotti
Arbitro: Massa
Marcatori: 11′ Defrel (S), 32′ Defrel (S), 30′ st Quagliarella
Ammoniti: Ramirez (S), Diawara, Mario Rui, Allan, Rog (N)