Serie A: Juventus-Napoli 0-1

Un sogno scudetto? Il campionato e titolo  di campioni d’Italia riapre la scena grazie alla ‘Pantera’ Kalidou Loulibaly. Al 90° i sogni del Napoli si avverano , così nelle migliori fiabe, tutti vissero felico  e contenti,   così i tifosi del Napoli  presenti all’Allianz Stadium nella favolosa notte a Torino , quando Koulibaly   impatta la palla  di testa su calcio d’angolo di Callejon , il senegalise  in anticipo su Benatia, fino a quel momento il migliore in campo  e schiaccia    la palla con violenza dietro le spalle di Buffon.

Il Napoli ha giocato la sua partita , grande possesso della palla , al cospetto di Juve quasio arroccata nella sua metà campo. Brivido su un calcio di punizione di Pjanic , la velenosa deviazione in barriera di Callejon esclude Reina da qualsiasi parata , la palla centra  il palo. Da lì in poi è solo Napoli  con la  Juve però sottopressione. Esce Chiellini per infortunio muscolare, al suo posto Lichtsteiner.

Il 4-4-1-1 schierato da Allegri non è esente da critiche, i bianconeri badano solo a contenere gli azzurri di Sarri , poche le ripartenze , con un Dybala con le polveri bagnate assente dalle manovre , l’argentino poi sostituito.

Alla fine dei 90 minuti , vittoria meritata del Napoli , ed Allianz Stadium ammutolito. Juve che non ha mai tirato nello spechio della porta napoletana, campanelo d’allarme , opure bravura dei giocatori di Sarri?

Ora il Napoli è lì, a un punto dalla Juve, con un pareggio anche negli scontri diretti (0-1 e 0-1). In caso di arrivo a pari punti conterà la differenza reti: attualmente la Juve è a +58, il Napoli a +48. La squadra di Sarri nelle prossime quattro giornate affronterà Fiorentina, Torino, Sampdoria e Crotone.

 

IL TABELLINO

JUVENTUS-NAPOLI 0-1

JUVENTUS (4-4-1-1): Buffon 6,5; Höwedes 6, Benatia , Chiellini sv (10′ Lichtsteiner 5), Asamoah 5,5; Douglas Costa 5,5  (26′ st Mandzukic 5,5), Khedira 5,5, Pjanic 6, Matuidi 6; Dybala 4,5 (1′ st Cuadrado 5,5); Higuain 5.

A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Barzagli, Rugani, Alex Sandro,   Bentancur, Bernardeschi, Mandzukic.

Allenatore: Allegri 5

 

NAPOLI (4-3-3): Reina 6; Hysaj 5,5, Albiol 7, Koulibaly 8, Mario Rui 7; Allan 6,5 (35′ st Rog sv), Jorginho 6, Hamsik 6 (22′ st Zielinski 6); Callejon 6, Mertens 5 (22′ st Milik 5,5), Insigne 6.

A disposizione: Sepe, Rafael, Milic, Tonelli, Maggio, Chiriches,   Diawara, Ounas, Machach.

Allenatore: Sarri 

 

Arbitro: Rocchi 

 

Marcatori: 90′ Koulibaly

 

Ammoniti: Asamoah (J), Benatia (J), Albiol (N), Pjanic (J)