E’ in corso la conferenza stampa del presidente Coni Giovanni Malagò

La morte di Astori , mi8 è stata comunicata stamattina alle ore 10 circa.Così Giovanni Malago , presidente del Coni  in conferenza stampa.

“Ero in una roiunione , quanso telefonicamente sono stato avvertito della notizia della morte di Davide Astori. Il mio primo pensiero è andato alla famiglia del calciatore. Ho pregato di non diffondere la notizia in attesa di un comunciato ufficiale della Fiorentina.  Subito dopo sapendo che alle ore 12.30 c’era la partita  Genoa -Cagliari ho  contattato telefonicamente i due presidenti di Cagloiari e Genoa sia Giulini e Preziosi. Il presiden te POreziosi mi ha dato massima disponibilità per qualsiasi decisioni; Giulini mi ha fatto presente delle precarie condizioni psicologiche degli ex compagni di Astori  che il gli stessi  non in condizioni di  giocare la partita.

Anche il presidente dell’AIC Damiiano Tommasi – ha aggiunto Malagò , mi ha contattato esprimendo le difficoltà delle altre squadre a scendere in campo nelle partite previste per le ore 15.

Ho contattato anche il Ministro Minniti  in relazione al derby previsto stasera allo stadio di San Siro tra Milan e Inter considerato gli oltre 70-80mila biglietti venduti e per ragioninovvie di ordine pubblico.  Anche i dirigenti nerazzurri e rossoneri hanno espresso la massima disponibilità anche in coincidenza di alcuni giocatori legati da stretta amicizia e in maglia viola  con Davide Astori tra i nerazzurricui Borja Avaleo e Vecino. Le decisioni di rinviare tutte le gare Serie A e , serie B , lascindo solo guiocare quelle di Serie inferiori con un kminuto di raccoglimento sono state prese di comune accordo tra tutte le parti”.