International Champion Cup: Roma fuori ai rigori contro il Psg

La Roma ha perso per 6-4 dopo i calci di rigore contro il Paris Saint Germain a Detroit all’esordio nell’International Champions Cup.

Al 90′ la partita era terminata sull’1-1. Francesi in vantaggio con l’ex giallorosso Marquinhos al 36′, pareggio della Roma al 60′ con Sadiq. Dal dischetto hanno segnato Peres, Nainggolan e De Rossi, decisivo l’errore di Gerson. All’inizio Di Francesco ha mandato in campo un 4-3-3 con Alisson in porta; Peres, Manolas, Juan Jesus e Hector Moreno in difesa; Pellegrini, Gonalons e Strootman a centrocampo, Iturbe, Dzeko e Perotti in attacco. Nella ripresa molti cambi e in campo Fazio, Castan, Gerson, De Rossi, Nainggolan, Tumminello, Sadiq e Antonucci. Il prossimo impegno della Roma nella competizione il 26 luglio alle 2 di notte ora italiana contro il Tottenham ad Harrison.