Serie A: Inter-Sampdoria 1-2, Pioli addio Champions?

Quagliarella e Schick sbancano San Siro in rimonta, i nerazzurri scivolano a -9 dal Napoli

Nel posticipo della 30.ma giornata di campionato, l’Inter crolla in casa contro la Sampdoria e si allontana dalla Champions, adesso distante nove punti. A San Siro finisce 2-1 per la squadra di Giampaolo, che nel primo tempo subisce la rete di D’Ambrosio (35′) ma poi trova la rimonta nella ripresa: Schick infila l’1-1 al 50′, poi è Quagliarella a decidere il match con un rigore all’85’ (Brozovic colpisce la palla col braccio).

IL TABELLINO

INTER-SAMPDORIA 1-2

Inter (4-2-3-1): Handanovic ; D’Ambrosio , Medel , Miranda , Ansaldi ; Gagliardini  (1′ st Kondogbia ), Brozovic ; Candreva , Banega  (21′ st Eder ), Perisic (33′ st Joao Mario ); Icardi .

A disp.: Carrizo, Sainsbury, Andreolli, Murillo, Santon, Nagatomo, Biabiany, Gabigol, Palacio. All.: Pioli

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano ; Sala  (16′ Bereszynski ), Silvestre , Skriniar , Dodò  (25′ st Regini ); Linetty , Torreira , Barreto ; Bruno Fernandes  (16′ st Alvarez ); Schick , Quagliarella .

A disp.: Puggioni, Falcone, Pavlovic, Simic, Praet, Palombo, Djuricic, Cigarini, Budimir. All.: Giampaolo

Arbitro: Celi

Marcatori: 35′ D’Ambrosio (I), 5′ st Schick (S), 40′ st rig. Quagliarella (S)

Ammoniti: Brozovic, Miranda (I)