Serie A: Torino -Milan 2-2

Al termine  di Torino-Milan   sono i granata a lasciare il terreno di gioco dello stadio ‘Grande  Torino’ con tanti rimpianti, lo sfogo di Mihajlovic contro i cartelloni pubblicitari è la testimonianza di come i granata abbiano buttato al vento una grande occasione per conquistare i tre punti.

La cattiveria agonistica del Toro  frutta il doppio  vantaggio : 21′ con Belotti  , la zampata del ‘Gallo’ infila Donnarumma , poi al   26′  il raddoppio  su tiro sporco di Ljajic , il colpo di tacco di Benassi con Romagnoli che tenta invano di salvare sulla linea di porta.

Ghiotta occasione al 32′  con il penalty concesso da Tagliavento ,  fallo di Abate su Barreca, dal dischetto Liaijc , il serbo calcia centralmente e male Donnarumma respinge .

Gli ultimi 15 minuti del primo è il Milan che prende in mano le redine del gioco sfiorando il gol , Hart dice di no a Bertolacci e Suso.

La ripresa inizia con lo stesso piglio e i rossoneri di Montella, decisamente più aggressivi e determinati, nel giro di un quarto d’ora trovano il pareggio. Prima Romagnoli spreca da buona occasione, ma la pressione porta alla rete di Bertolacci dopo diversi interventi di Hart e al pareggio di Bacca su rigore, dopo il miracolo di Hart su Paletta e il rigore creato da Rossettini sullo stesso centrale rossonero. Nel mezzo un gol annullato per offside a Benassi. Ristabilita la parità, il Milan si sgonfia, anche per merito di Mihajlovic che inserisce Iturbe per Obi dando un segnale offensivo. La partita si trasforma in attacchi contro difese, da una parte e dall’altra, ma il risultato non cambia più. Per la rabbia di Mihajlovic, ma anche di Montella, che nel finale perde Romagnoli espulso per doppio giallo.

IL TABELLINO

TORINO-MILAN 2-2

Torino (4-3-3): Hart 6,5; Zappacosta 6, Rossettini 5, Moretti 6, Barreca 6,5; Benassi 7 (36′ st Baselli sv), Valdifiori 6 (22′ st Lukic 6), Obi 6,5 (16′ st Iturbe 4,5 ); Iago Falque 6, Belotti 7,5, Ljajic 5. A disp.: Padelli, Cucchietti, Carlao, Maxi Lopez, Gustafson, De Silvestri, Boyè, Ajeti. All.: Mihajlovic 6,5

Milan (4-3-3): Donnarumma 7; Abate 5, Paletta 7, Romagnoli 5, Calabria 6 (42′ st Vangioni sv); Pasalic 6, Locatelli 6, Bertolacci 7 (28′ st Kucka 6); Suso 6,5, Bacca 6, Bonaventura 6,5 (39′ st Niang 5). A disp.: Plizzari, Storari, Ely, Gomez, Zapata, Honda, Sosa, Cutrone, Lapadula. All.: Montella 6

Arbitro: Tagliavento

Marcatori: 21′ Belotti (T), 26′ Benassi (T), 10′ st Bertolacci (M), 15′ st rig. Bacca (M)

Ammoniti: Moretti, Belotti, Obi, Rossettini, Iago Falque (T); Locatelli (M)

Espulsi: 44′ st Romagnoli (M) per somma di ammonizioni

Note: 32′ Donnarumma (M) para un rigore a Ljajic (T)