Qual.Euro 2020: Finlandia-Italia 1-2

La Nazionale di calcio  sempre più vicina a Euro 2030. Nella  6a giornata di qualificazione l’Italia batte 2-1 la Finlandia e rimane saldamente in vetta al gruppo J a punteggio pieno.

A Tampere azzurri avanti al 59′ con un colpo di testa di Immobile, . Pukki trova il pari su rigore (72′) e sempre dal dischetto Jorginho regala i 3 punti a Mancini (79′).

In uno stadio gremito gli azzurri centrano la sesta vittoria su 6 gare. Rispetto alla sfida contro l’Armenia, Mancini cambia cinque undicesimi della formazione titolare: in difesa Izzo e Acerbi prendono il posto di Florenzi e Romagnoli, a centrocampo c’è Sensi per lo squalificato Verratti, mentre in attacco Immobile è preferito a Belotti e Pellegrini a Bernardeschi. Alklk’8 , esce Emerson , problemi muscolari, al suo posto Florenzi.

Il primo quarto del match gli azzurri balbettano un po’, ma senza correre alcun pericolo. Sensi suona la carica  , il tiro dell’interista è all’incrocio dei pali, ma . Hradecky  ci arriva; ci provano Immobile e Chiesa , l’estremo difensore finlandese è sempre attento.

Nella ripresa il copione non cambia. Al 59’ una delle solite accelerazioni di Chiesa, il cross deviatl da Arajuuri che favorisce Immobile, il laziale non si lascia pregare e scarica tutta la potenza con un colpo di testa  vincente (0-1).

La Finlandia,  colpita , ma orgogliosa  alza il baricentro, e si riversa nella  metà campo azzurra.

Gli scandinavi rientrano in partita grazie all’errore del migliore (fino a quel momento) dei nostri: Sensi sbaglia un disimpegno e poi nel tentativo di recuperare stende Pukki. L’attaccate del Norwich non perdona Donnarumma. Entrano anche Bernardeschi e Belotti, ma ci vuole un regalo dell’arbitro Madden per tornare dalla Finlandia con il bottino pieno: Vaisanen respinge con il braccio attaccato al corpo un tiro di Barella e il fischietto scozzese indica il dischetto tra le proteste dei padroni di casa. Jorginho non sbaglia e ci porta con un piede e mezzo alla fase finale.

Per  la matematica certezza di approdare alla fase finale Euro 2020 mancano 4 punti nelle prossime 4 gare.

 

IL TABELLINO

FINLANDIA-ITALIA 1-2

Finlandia (5-4-1): Hradecky ; Granlund (37′ st Soiri ), Toivio , Arajuuri , S. Vaisanen , Uronen ; Lod , Schuller  (42′ st Kauko ), Kamara , Lappalainen  (30′ st Tuominen ); Pukki . A disp.: Jaakkola, Joronen, Pirinen, Raitala, L. Vaisanen, Forsell, Jensen, Skrabb, Karjalainen. All.: Kanerva 

Italia (4-3-3): Donnarumma ; Izzo , Bonucci , Acerbi , Emerson  (8′ Florenzi ); Barella , Jorginho , Sensi 6; Chiesa  (28′ st Bernardeschi ), Immobile  (31′ st Belotti ), Pellegrini. A disp.: Meret, Sirigu, D’Ambrosio, Mancini, Romagnoli, Grifo, Tonali, El Shaarawy, Lasagna. All.: Mancini

Arbitro: Madden (Scozia)

Marcatori: 14′ st Immobile (I), 27′ st rig. Pukki (F), 34′ st rig. Jorginho (I)

Ammoniti: Jorginho (I), Schuller (F), Donnarumma (I), Arajuuri (F), S. Vaisanen (F), Kauko (F)