Milan-Betis Siviglia 1-2

Sanabria e Lo Celso firmano il successo degli spagnoli, che volano in testa al gruppo F davanti ai rossoneri

Disfatta rossonera. La scena e quella di San Siro , così come nel derby contro l’Inter perso al 92’ con il gol di Icardi  complice l’indecisione di Donnarumma , questa volta a passare alla Scala del Calcio  è il Betis Siviglia . Nel terzo turno Europa League gli iberici hanno battuto i rossoneri 2-1.

Un gol per tempo con Sanabria e Lo Celso.

Ai rossoneri non basta la rete di Cutrone nel finale, con questo successo gli spagnoli volano in testa al girone e mettono in serio pericolo la posizione  di Gattuso anche se il tecnico è stato pubblicamente difeso da Leonardo nel pre-partita e il club continua ufficialmente a sostenere che la sua panchina non è a rischio.

IL TABELLINO

Milan-Betis 1-2

Milan (4-3-3): Reina ; Calabria , Zapata , Romagnoli , Laxalt ; Bakayoko  (1’st Cutrone ), Biglia  (35’st Bertolacci ), Bonaventura ; Borini  (1’st Suso ), Higuain , Castillejo . A disp: G. Donnarumma, Rodriguez, Caldara, Mauri, Bertolacci, Suso, Cutrone. All: Gattuso .

Betis (3-4-2-1): Lopez ; Bartra , Sidnei , Mandi ; Barragàn , Canales , W.Carvalho  (45’st Feddal), Lo Celso ; Junior Firpo , Sergio Leon  (20’st Tello); Sanabria  (33’st Moron). A disp: Robles, Feddal, Boudebouz, Inui, Kaptoum, Tello, Moron. All: Setièn .

Arbitro: Nijhuis (Olanda)
Marcatori: 30’pt Sanabria, 15’st Lo Celso, 38’st Cutrone
Ammoniti: Romagnoli, Higuain (M), Canales, Lo Celso, Lopez (B)
Espulsi: Castillejo