Europa Legaue: Vecchi non è il Mago di Oz . Southampton 2-1

Europa League: Southampton-Inter 2-1, nerazzurri quasi eliminati La squadra di Vecchi chiude avanti il primo tempo, ma crolla nel secondo per il gol di Van Dijk e una clamorosa autorete di NagatomoEuropa Legaue amara per Stefano Vecchi , il nuovo allenatore dell’Inter chiamato al ‘capezzale’ dei nerazzurri , dopo l’addio da Frank De Boer. Europa League appesa ad un filo, una stagione iniziata male che continua ha dare dispiaceri alla tifoseria . Inter battuta dal Southampton  2-1.

Al primo affondo Icardi sblocca la partita al 33′. Nel finale del primo tempo Gil regala un rigore ai Saints, ma Handanovic è super su Tadic. Nella ripresa gli inglesi premono e in 6′ ribaltono il match: Van Dijk pareggia al 64′, azione da calcio d’angolo e colpo di testa del centrale olandese, poi  Nagatomo fa autorete al 70′, goffo l’intervento del giapponese sottoporta su cross teso di Bertarnd con la palla che passa tra i piedi di due difensori interisti.

Al St. Mary’s Stadium arriva l’ottava sconfitta in 15 uscite: l’Europa è appesa a un filo,  e le speranze di un cambio di rotta , obiettivo da raggiungere al più presto.

IL TABELLINO

SOUTHAMPTON-INTER 2-1

 Southampton (4-1-4-1): Forster ; Martina , Yoshida , Van Dijk , McQueen ; Romeu ; Ward-Prowse , Tadic (32′ st Davis), Redmond , Hojberg ; Rodriguez  (14′ st Austin ). A disp.: Lewis, Fonte, Bertrand, Clasie, Boufal. All.: Puel

Inter (4-4-1-1): Handanovic ; D’Ambrosio , Miranda , Ranocchia , Nagatomo ; Candreva  (44′ st Biabiany), Medel  (29′ st Eder ), Gnoukouri  (38′ st Melo), Perisic ; Banega ; Icardi . A disp.: Carrizo, Santon, Murillo, Ansaldi, Melo. All.: Vecchi

Arbitro: Gil (Polonia)

Marcatori: 33′ Icardi (I), 19′ st Van Dijk (S), 25′ st aut. Nagatomo (S)

Ammoniti: Candreva (I), Medel (I)

Note: Al 49′ pt Handanovic para un rigore a Tadic