Champions League: Napoli-Genk

Le Ultime e le probabili formazioni

Qui NAPOLI – Il futuro di Ancelotti sulla panchina partenopea , dipende dal risultato di stasera Carlo Ancelotti respira un po’ sul recupero di Allan e Milik. Il polacco è in ballottaggio per un posto in attacco con Lozano (deludente la prova offerta dal messicano ad Udine.L’altro dubbio riguarda il centrocampo con Zielinski che potrebbe prendere il posto di Insigne (ma attenzione anche all’ipotesi seconda punta) qualora Ancelotti volesse una mediana più robusta. In difesa  non disponibili Maksimovic e Ghoulam confermati Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas e Mario Rui.

Qui GENK – Wolf non potrà contare sul difensore  Cuesta.Il Genk, dunque, dovrebbe schierarsi in campo con un 4-4-2 che vedrà il terzino danese Maehle proprio al posto di Cuesta. Sander Berge, sul quale c’è l’occhio vigile del Napoli in chiave mercato, partità dal primo minuto a centrocampo. In avanti, invece, attacco a due con la punta tanzaniana Samatta in coppia con il  temibile  giapponese Ito. 

Le probabili formazioni

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas, Mario Rui; Callejon, Fabian, Allan, Zielinski; Lozano, Milik. All. Ancelotti

GENK (4-4-2): Coucke; Maehle, Dewaest, Lucumi, De Norre; Maelhe, Heynen, Berge, Hrosovsky; Samatta, Ito. All. Wolf 

ARBITRO: Cüneyt Çakir (Turchia)