I LIGHT PILA 2018, UN FIUME ROSA INTERROTTO DI EMOZIONE E SOLIDARIETA’

Conclusa la 6° edizione con più di 850 partecipanti e oltre 10.000euro di donazioni raccolte

Sabato 27 gennaio a Pila si è svolta la sesta edizione della fiaccolata di solidarietà che, da sei anni, fa vivere a tutti i partecipanti una giornata emozionate di sport, divertimento ed è grande testimonianza di concreto sostegno da parte della località, alla lotta ai tumori del seno, condotta dalla Susan G. Komen Italia, l’Associazione che realizza progetti sul territorio nazionale, per promuovere la prevenzione e offrire supporto alle donne che si confrontano con la malattia.

Alla Komen Italia, partner storico di I light Pila, viene devoluto il ricavato di iscrizioni e donazioni. Ed è grazie ai valdostani e ai numerosi turisti, più di 850 quest’anno, che sono stati raccolti oltre 10.000 euro. La cifra, destinata ad aumentare, dovrà essere confermata da un conteggio definitivo: Infatti l’intera località di Pila è stata impegnata nella promozione dell’evento, sostenendo le iscrizioni, organizzando attività dedicate alla giornata di solidarietà e donando anche direttamente.

La sesta edizione ha visto alcune novità. L’adozione di una nuova fiaccola led più luminosa ha tinto la notte di Pila di un rosa sfolgorante e intenso che a contrasto con il manto nevoso bianco, ha prodotto uno spettacolo di luce e movimento profondamente emozionate!

La città di Aosta è stata coinvolta nell’itinerario della fiaccolata fissando la partenza dei pedoni da Piazza E. Chanoux  (già dalle 15.00) e grazie all’aiuto dall’Associazione valdostana V.I.O.L.A. (nata per sostenere le donne colpite da tumore al seno) che ha appoggiato l’iniziativa con una campagna di sensibilizzazione.

Arrivati a Pila i pedoni si sono uniti a sciatori, snowboardisti, sci- alpinisti, e ciaspolatori, adulti, giovani e bambini, che coordinati dai 200 maestri di sci della località (tutti volontari per l’evento) hanno dato vita al fiume luminoso della solidarietà. L’arrivo dei tedofori è stato festeggiato con musica, lancio di palloncini, e, altra novità della sesta edizione, con l’estrazione di premi messi  disposizione da sponsor e organizzatori;  fra questi  la Pila s.p.a. il Consorzio turistico Espace de Pila e Komen Italia. La festa è proseguita in serata nelle baite e nei locali, tutti decorati a tema con menù speciali, musica e spettacoli, brindando alla solidarietà.

A concludere la manifestazione erano presenti l’assessore al turismo del comune di Gressan Stefano Porliod, il presidente della Pila s.p.a. Davide Vuillermoz, Katia Albanese presidente del consorzio turistico Espace de Pila, Maura Cosmelli vice Direttore generale della Susan G. Komen Italia. Il village, allestito nel cuore sciistico di Pila, l’area Baby Gorraz, è stato il centro di aggregazione. Un ringraziamento speciale va al Consorzio Turistico Espace de Pila, alla Pila s.p.a, al Comune di Gressan che hanno curato l’organizzazione della manifestazione e sostenuto i costi.

Nelle edizioni precedenti dal 2013 al 2017, sono stati raccolti complessivamente oltre 76.000 euro per la lotta ai tumori al seno e più di 6000 persone hanno preso parte all’evento.

Appuntamento a tutti per I Light Pila 2019.

 

photo ,-credit Mauro Paillex