Fatto il Peso! Domani a Cinecittà la grande serata di Boxe in diretta su Eurosport: Match Clou De Carolis vs Lepei per il Titolo Int. WBC Supermedi

Domani H 20 risuonerà il primo gong dell’attesissima kermesse organizzata da Artmediamix e la Federazione Pugilistica Italiana in collaborazione con la Buccioni Boxing Team, che vedrà protagonisti Boxe e Cinema sul ring del Teatro 10 degli Studi di Cinecittà. Main event sarà la sfida per il Titolo Internazionale WBC Supermedi tra il romano Giovanni De Carolis e il rumeno, ma fiorentino doc, Dragan Lepei.

La Cerimonia del Peso dei boxer (nell’occasione presentato anche il nuovo acquisto della BBT, Michael Magnesi, prossimo sfidante al titolo UE dei SuperPiuma) si è svolta oggi, alle h 16.00 presso l’esclusiva area museale dello Stadio di Domiziano in Piazza Navona 45, che per l’occasione ha rinveridito i fasti dell’evo antico in cui lo Stadion, voluto dall’ultimo imperatore della dinastia dei Flavi, ospitava agoni atletici tra cui quelli pugilistici.

I due boxer, protagonisti, del match clou si sono detti entrambi pronti a questa affascinante sfida che vedrà da una parte l’esperienza del già Campione del Mondo, Giovanni De carolis, e dall’altra la voglia di affermarsi a livello internazionale del già Campione italiano, Lepei.

Di seguito il programma MATCH e i Pesi di tutti i pugili impegnati nella serata:

1) Supermedi Francesco Russo (2-0-0) 75.5 vs Maksyn Onyshenko (4-11-0) 75.3

2) Massimi Leggeri Luca D’Ortenzi (8-1-1) 90.6 vs Iva Lysytsia (4-11-0) 90.6

3) Semifinali del Torneo delle Cinture WBC-FPI Superleggeri Luca Papola (5-1-1) 64.1 vs Valerio Mazzulla (5-2-2) 90.6

4) Semifinali del Torneo delle Cinture WBC-FPI Piuma Christopher Mondongo (4-1-0)  56.6 vs Jonathan Sannino (9-0-1) 57.1

h 22.00: 5° match Mauro Forte (10-0-1) 58.3  vs Eduard Merinets (4-4-1) 58.3

h 22.30 (live su Eurosport 2): Match Clou Titolo International WBC Supermedi Giovanni De Carolis (26-9-1) 76.2 vs Dragan Lepei (16-1-2) 76.1

INFO TV EVENTO:

Un evento quindi storico, patrocinato dal CONI e con ICS come partner istituzionale, che segue la scia di una nuova fase di rinascita della boxe PRO per due grandi motivi: il ritorno del pugilato su Eurosport, destinazione sportiva numero 1 in Europa e Official Broadcaster dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020, e la location di Cinecittà, che per la prima volta ospita la noble art.

INFO PREMIO GIULIANO GEMMA E PREMIO FPI:

Nel mondo del Cinema a ricevere l’ambito Premio Giuliano Gemma, presentato dal giornalista Stefano Buttafuoco e realizzato in collaborazione con Romarteventi di Francesca Piggianelli ed il promoter Vladimiro Riga, saranno: per il Pugilato AOB Martina La Piana, Oro ai Giochi Olimpici Youth Buenos Aires 2018, e Abbes Aziz Mouhiidine, oro in tre competizioni europee; per il Pugilato PRO il Campione Europeo dei Supergallo Luca Rigoldi; per la sezione DOCU la prima pugile italiana ad aver partecipato ai Giochi Olimpici Irma Testa, protagonista di “Butterfly” di Alessandro Cassigoli e Casy Kauffman prodotto da Indyca per Rai Cinema, e Tyson Alaoma, che ha interpretato se stesso in “My Tyson” di Claudio Casale prodotto da Magda Film e vincitore del premio come Miglior Documentario Sezione MigriArti alla 75sima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia; per la categoria Sport l’olimpionica di Judo e componente del CNA del CONI Giulia Quintavalle; per il Cinema l’attore e regista Edoardo Leo e l’attrice Ilenia Pastorelli, grandi appassionati di sport e presto sul grande scherno con “Non ci resta che il Crimine” di Massimiliano Bruno.

Prima del Match Clou, live su Eurosport 2, una parentesi istituzionale di grande prestigio con il Premio Speciale FPI, presentato dalla conduttrice e attrice Carolina Di Domenico, che verrà conferito al Presidente WBC Mauricio Sulaiman e al Presidente José Maria del Corrale al Direttore Enrique Palmeyro di Scholas Occurrentes, l’organizzazione internazionale di diritto pontificio che insieme alla WBC sta promuovendo il progetto mondiale BoxVal (Boxe e Valori) con l’obiettivo di armonizzare lo sviluppo dei ragazzi che vivono in contesti di vulnerabilità. Social Partner dell’evento sarà anche l’Associazione KO al Terremoto di Umberto Pagoni, che nel 2019 ad Amatrice organizzerà il Festival dello Sport e del Cinema.

Info & tickets su boxofficelazio.it

PH FONELLI/ACTIVA