Pugilato – Assoluti 2016 Bergamo 6-11 Dicembre: I Nuovi Campioni d’Italia Maschili e Femminili della Boxe #Assoluti2016

Gran finale per i 94° Campionati Assoluti Maschili e 15° Femminili, che hanno fatto di Bergamo la Capitale della Boxe Italiana in quest’ultima settimana.

Il ringside della Città dei mille è stato il proscenio delle 20 finalissime (10 maschili e 10 femminili). Campo gare nel quale è stato presente un folto pubblico che ha assistito a incontri molto belli ed avvincenti sotto tutti i punti di vista: tecnico, agonistico, atletico e tattico.Sfide che hanno visto la presenza anche di: Alberto Brasca, Presidente FPI,  Oreste Perri, Presidente CONI Lombardia, Loredana Poli, Assessore allo Sport del Comune di Bergamo.  (Differita Rai in due trance: 15/12 H 00.30 e 17/12 H 00.30, ndr). Da segnalare la premiazione dell’Arbitro/Giudice Albino Foti, arrivato all’ultimo torneo di una carriera straordinaria nella quale ha diretto e giudicato anche ai Giochi di Londra 2012.

Per quanto riguarda il Torneo femminile:

Nei 48 Kg l’oro è andato a Roberta Bonatti (salus et Virtus) impostatsi su Stephanie Silva (Body Fighters Liberati) per 2-1. Per la Bonatti si tratta del primo alloro ai Campionati Italiani.

Nei 51 Kg si sono affrontati per il primo posto:Roberta Mostarda (New Boxe) e Francesca Grubissich (Boxe Trastevere). La Mostarda ha fatto suo il Titolo, superando 3-0 la Grubissich. Primo Oro per l’atleta New Boxe agli Assoluti.

La finalissima 54 Kg ha visto salire sul ring: Arianna Giulia DeLaurenti (Boxe Canavesana) e Maria Cecchi (Roma Est). La De Laurenti ha conquistato la medaglia d’oro, battendo 2-1 la Cecchi. Primo successo agli assoluti per la boxer piemontese.

Nei 57 Kg hanno combattuto per la canottiera Tricolore: Marzia Davide (GS Fiamme Oro) e Concetta Marchese (GS Fiamme Oro). La Davide, battendo la Marchese per 3-0, ha messo in bacheca il suo 7° Titolo Italiano: 2007, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013.

La Campionessa d’Italia 60 kg è uscita dal match: Irma Testa (GS Fiamme Oro)  e Sara Corazza (Tranvieri BO). Irma testa, 3-0 sulla Corazza, si è portata a casa la canottiera (prima della sua carriera) di Campionessa.

Per la finale 64 kg sono salite sul: Valentina Alberto (CS Esercito) e Carmela Donniacuo (Real San Felice). La Alberti, grazie al 3-0 sulla Donniacuo, si è laureata per la seconda Volta Campionessa Italiana (prima nel 2014, ndr).

La regina dei 69 Kg è uscita dal confronto tra: Angela Carini (GS Fiamme Oro) e Cristina Mazzotta (Pug. Rodio). A mettersi la corona in testa è stata la Carini, in virtù del 3-0 sulla Mazzotta (Primo Oro agli Assoluti per lei).

Primo posto nei 75 Kg se lo sono giocato: Patrizia Pilo (Spes Fortitude) e Monica Floridia (GS Fiamme Oro). A salirvi è stata la Floridia, che ha sconfitto 2-1 la Pilo. (Primo oro per la Boxer siciliana).

La finale 81 Kg è stata un confronto tra Giada Epifani (Boxe Tricolore) e Martina LaBarbera (Pug. Di Giacomo). L’oro è finito al collo di La Barbera, 2-1 sulla Epifani (Primo titolo per l’Abruzzese).

L’oro +81 Kg è andato a Flavia Severin (Treviso RIng), che ha superato 3-0 Chiara Giacomini (Sport Villa S. Monica). Quarto alloro tricolore per la Severin: 2013, 2014, 2015, 2016

Tra gli uomini, invece:

Nella finale 49 kg si sono sfidati: Serra (BC Domenico Mura) e Francesco Barotti (Pug. Massese). Serra si è confermato Campione Italiano, dopo la vittoria dello scorso anno a Roseto, imponendosi per 3-0 sul toscano Barotti.

Il primo posto 52 kg è stato un affare tra Gianluca Conselmo (Melluzzo Totip) e Serra G. (Gymnasium Boxe).  Serra, come il fratello nei 49 Kg, ha riconquistato il titolo tricolore, grazie al 3-0 sul siciliano Conselmo.

Nei 56 kg hanno incrociato i guantoni per l’oro: Mattia De Bianchi (Boxe Tricolore) e Raffaele Di Serio (CS Esercito). Di Serio, 3-0 sul De Bianchi, ha fatto sua la medaglia d’Oro. Prima della sua carriera agli Assoluti.

Il primo posto nei 60 Kg è finito nelle mani di Francesco Maietta (CS Esercito), che ha sconfitto 3-0 Fabio Reitano (Boxe Fitness Barge). Per il Pugile del CSE si tratta del primo alloro agli Assoluti.

I finalisti 64 Kg sono stai: Paolo Di Lernia (Excelsior Boxe) e Sebastian Mendizabal (Pro fighting Roma). Secondo successo consecutivo agli Assoluti per Di Lernia, che ha ottenuto un 3-0 nel match contro Mendizabal.

La medaglia più pregiata nei 69 Kg se l’è messa al collo Mirko Natalizi (Il Gladiatore Boxe Academy) che ha superato 3-0 Simone Giorgetti (Fight Gym Grosseto). Primo Oro Tricolore per il Pugile Romano.

(Serra /Barotti)

Pesi Medi (75 Kg) il cui nuovo Campione è Giovanni Sarchioto (CS Esercito), che ha vinto per 3-0 la sfida con Vincenzo Lomasto (Phoenix Gym). Anche per lui trattasi del primo Oro in questa competizione.

Finalissima 81 kg nella quale Valentino Manfredonia (Pug. de Novellis) ha prevalso 3-0 su Gianluca Rosciglione (CS Esercito). Secondo trionfo, dopo quello del 2013, per il pugilatore Campano.

Nei Massimi (91 Kg) la Canottiera Tricolore è finita tra le mani di Fiori (GS Fiamme Oro) – Gianluca Galli (Pug. Giugliano). Per il pugile romano è arrivato il terzo oro agli Assoluti: 2009, 2015, 2016

Nei Supermassimi, infine, hanno boxato per il titolo: Carbotti (Silicella Boxing Team) e Dmytro Tonyshev (Unione Boxe Mestre). Carbotti, sconfiggendo 3-0 Tonyshev, ha bissato il successo dello scorso anno a Roseto.

 

PH BOZZANI

Prima delle finali, presso lo Star Hotel di bergamo si è riunita la Giuria del  VI Concorso Fotografico FPI “Scatti da bordo ring” che ha decretato i due vincitori:

CATEGORIA ASPIRANTI FOTOGRAFI

Giuseppe Paris  – foto “Fair-play”

FOTOGRAFI

Simone Pastorelli – foto “Colpo a sorpresa”

Sette i componenti della Giuria:

– Loredana Poli (Assessore allo Sport del Comune di Bergamo)

– Walter Borghino (Vicepresidente Vicario FPI e Resp. Comunicazione e Marketing FPI)

– Fausto Narducci (Caporedattore La Gazzetta dello Sport)

– Giuliano Orlando (Giornalista La Gazzetta dello Sport e Boxe Ring)

– Andrea Benigni (Caporedattore L’Eco di Betrgamo)

– Remo D’Acierno (Giornalista Direttore Reporpress)

– Fabio Bozzani (Fotografo Professionista e ufficiale dei Campionati Assoluti 2016)

INFO E DETTAGLI

Massimo Evento Pugilistico Nazionale, indetto dalla FPI e organizzato dalla Bergamo Boxe e avente il patrocinio del comune di Bergamo, Regione Lombardia e CONI Lombardia

203 i pugili (139 Uomini e 64 Donne) che vi hanno partecipato.

 

foto sopra: Testa/Carrozza