La Coppa Italia nelle mani degli Aroma 65ers

Gli Arona 65ers si aggiudicano per il secondo anno consecutivo la Coppa Italia, battendo in finale i Warriors per 26 a 12

Nella bella cornice della Polisportiva Monteveglio (BO), si sono svolte domenica le finali di Coppa Italia di Flag Football, cui hanno preso parte le 4 formazioni qualificatesi durante la fase preliminare: Refoli Trieste, 65ers Arona, Red Tigers Ortona e Warriors Bologna (o Taz 30, come recita il loro nickname).

Belle e combattute le partite, con Arona che la spunta su tutte e si porta a casa il primo, importante trofeo stagionale battendo in finale i Warriors per 26 a 12.

Ma ecco il recap della giornata:

Nel primo turno arriva la prima (e probabilmente piu importante) sorpresa del giorno. I Warriors Bologna si impongono in maniera convincente sui Refoli Trieste. Un risultato importante perché la vittoria sui triestini li mette avanti in termini di scontri diretti e dà loro un grosso vantaggio nella differenza punti.

Sempre nel primo turno, gli Arona 65ers si impongono sui Tigers Ortona in una partita equilibrata solo nel primo tempo, prima che emergesse la reale differenza di valori in campo fra i 2 team.

Nel secondo turno, i Refoli si riscattano parzialmente battendo i Tigers in una bella partita combattuta fino alla fine.

I 65ers, invece, continuano la loro marcia vincendo comodamente contro i Warriors (che a quel punto, già certi della qualificazione, hanno dato ampio spazio alle seconde linee).

Finale 3°-4° posto a senso unico. I Refoli vanno avanti 20-0 prima di un parziale ritorno di fiamma dei Tigers che segnano 2 possessi di fila andando sul 20-12 e riaprendo cosi momentaneamente la partita. I triestini pero allungano nuovamente, portando poi a casa il bronzo senza eccessivi affanni.

Finale 1°-2° posto combattuta per tutto il primo tempo, poi Arona cambia marcia blinda il secondo successo consecutivo in due anni in Coppa Italia.

Risultati:

Refoli-Warriors 6-39

Tigers-65ers 19-38

Tigers-Refoli 24-34

65ers-Warriors 48-6

3-4 posto

Refoli-Tigers 38-24

1-2 posto

65ers-Warriors 26-12