SPETTACOLO CON IL POLO A VILLA BORGHESE

Dalle partite-esibizioni a un torneo vero e proprio, il passo è stato breve. L’edizione 2019 di Piazza di Siena si apre stasera con l’Italia Polo Challenge-Molinari Cup, quadrangolare internazionale che appunto fa seguito ai match disputatisi negli ultimi due anni a Villa Borghese, prima sul campo gara tradizionale e poi al Galoppatoio.

Proprio quest’ultimo ospiterà il torneo che vede la partecipazione dei team Molinari, Palazzo Naiadi, U.S. Polo Assn. e I Profumi del Marmo. Oggi e domani le partite di qualificazione, mercoledì le finali, sempre con inizio alle ore 19.30 (primo match; a seguire il secondo).

Ieri pomeriggio, l’Italia Polo Challenge-Molinari Cup ha avuto uno speciale prologo: preceduti dalla esibizione della Fanfara del 4° Reggimento Carabinieri, i giocatori a cavallo sono stati protagonisti di una sfilata a Via Condotti, organizzata con il patrocinio dell’omonima Associazione e seguita con entusiasmo dai tanti turisti in quello che è uno dei ‘salotti’ più prestigiosi del centro storico. L’evento s’è concluso con la tradizionale consegna delle maglie ai capitani delle quattro squadre.

Anima e corpo dell’Italia Polo Challenge-Molinari Cup è Patricio Rattagan, entusiasta fin da principio dell’idea condivisa con l’amico Therence Cusmano e diventata realtà con il supporto della FISE e di Sport e Salute SpA.

Photo FISE/P.Lo Pinto