MotoGp: Gp d’Australia, Marquez ancora su tutti!

Marc Marquez è Asso Pigliatutto! Il pilota spagnolo  vince anche il Gran Premio d’Australia, diciassettesimo appuntamento del Motomondiale 2019.

 

Il pilota del Repsol Honda  è rimasto in attesa fino all’ultimo giro ha poi ha puntato la Yamaha Maverick Vinales, che in un ultimo disperato tentativo di riprendersi la prima posizione, è caduto rovinosamente a terra, fortunatamente senza conseguenze fisiche.

Per Marquez è l’undicesima vittoria della stagione, 55esima in MotoGP, una in più del cinque volte iridato Mick Doohan, 81esima in carriera.

Secondo Cal Crutchlow, in sella alla Honda del Team LCR. Il pilota britannico ha preceduto l’idolo di casa Jack Miller, Ducati Pramac.

Ottima gara di Francesco Bagnaia (Ducati GP18 Pramac Racing), giunto quarto al traguardo (suo miglior risultato in MotoGP, ndr) e davanti alla Suzuki di Joan Mir.

 

MotoGp Gara Phillip Island – GP Australia – I tempi

 

Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 93 Marc Marquez Honda Repsol Honda Team   40:43.729
2 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda Castrol   +11.413
3 43 Jack Miller Ducati Pramac Racing   +14.499
4 63 Francesco Bagnaia Ducati Pramac Racing   +14.554
5 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar   +14.817
6 29 Andrea Iannone Aprilia Aprilia Racing Team Gresini   +15.280
7 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team   +15.294
8 46 Valentino Rossi Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp   +15.841
9 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar   +16.032
10 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini   +16.590
11 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt   +24.145
12 44 Pol Espargaro Ktm Red Bull Ktm Factory Racing   +26.654
13 5 Johann Zarco Honda Lcr Honda Idemitsu   +26.758
14 17 Karel Abraham Ducati Reale Avintia Racing   +44.912
15 55 Hafizh Syahrin Ktm Red Bull Ktm Tech 3   +44.968
16 99 Jorge Lorenzo Honda Repsol Honda Team   +1:06.045