Motogp, Moto 2 , Moto 3 – Gran Premio Gran Bretagna

I fratelli Marquez conquistano la pole in Motogp e Moto 2. In Moto 3 pole di Arbolino. Rossi appena dietro il campione del mondo.

 Motogp

 Marc Marquez,  centra l’ottava pole della stagione, la numero 60 in MotoGP su 120 gare, pole numero 88 in carriera.

Il leader della classifica iridata ha battuto di 0.428s un ritrovato Valentino Rossi, che dopo ottime prove libere centra così la prima fila dove troviamo anche la Ducati del Team Pramac di Jack Miller.

Quarto tempo per Fabio Quartararo, Team Petronas SRT. In seconda fila anche la Suzuki di Alex Rins e la Yamaha di Maverick Vinales.

Terza fila per Andrea Dovizioso, che dopo essere passato dalla “tagliola” delle Q1 ha centrato il settimo tempo davanti alla Yamaha del Team Petronas SRT dell’italo-brasiliano Franco Morbidelli e la Honda di Cal Crutchlow.

Takaaki Nakagami aprirà la quarta fila, che dividerà con Danilo Petrucci e Aleix Espargarò.

Moto 2

 Alex Marquez si aggiudica la pole del Gran Premio di Gran Bretagna classe Moto2, dodicesima tappa del Motomondiale 2019.

Il leader del mondiale sulla Kalex del team Marc VDS ha fermato il cronometro sul 2:04.374, precedendo per soli 43 millesimi Jorge Navarro (Speed Up) e di poco più di due decimi Augusto Fernandez (FlexBox HP40).

Remy Gardner apre la seconda fila precedendo Xavi Vierge, Luca Marini (Sky Racing Team VR46) e Tetsuda Nagashima.

Ottavo tempo per la KTM di Brad Binder che precede Sam Lowes e Fabio Di Giannantonio (Speed Up) che completa la top ten.

Moto 3

Tony Arbolino si aggiudica la pole del Gran Premio di Gran Bretagna classe Moto3, dodicesima tappa del Motomondiale 2019. Terza pole stagionale per il pilota piemontese.

Il pilota del team Snipers, ha fermato il crono sul 2:11.631 precedendo per soli 79 millesimi Lorenzo Dalla Porta (Leopard) e per quasi mezzo secondo Raul Fernadez.

Ayumu Sasaki (Petronas) apre la seconda fila, precedendo Niccolò Antonelli (SIC58 Squadra Corse), autore di una scivolata fortunatamente senza conseguenze nel finale di sessione, e Joan McPhee.

Dopo aver superato la tagliola della Q1, Celestino Vietti Partirà dalla settima casella, precedendo, Ai Ogura e Marcos Ramirez (Leopard). Serigio Garcia completa la top ten.