A Magione 2^ gara del trofeo riservato ai piloti italiani disabili

 

Octo-Bridgestone Cup
Il vincitore è un sognatore che non ha mai mollato

 

 

 

E no, loro non mollano! Anzi, continuano a dare GAS!

Domenica è stato ancora Maurizio Castelli a far segnare un nuovo record paralimpico, questa volta del circuito di Magione, con un fantastico 1’16.7.
Se pensiamo che i piloti paralimpici hanno girato qui domenica per la prima volta, il fatto che ragazzi senza un braccio, una gamba o paraplegici corrano così veloci e con moto di serie adattate alla loro disabilità, dimostra una cosa sola: sono la nostra testa, il nostro coraggio, la voglia e il nostro cuore a renderci migliori.

Il vincitore, di una gara di moto come di ogni altra cosa nella vita, è solo questo: uno che sogna e che non molla, malgrado tutto e tutti, fino all’ultimo giro.

C

Come hanno fatto Maurizio Castelli (Scuderia Imperiali) e Emiliano Malagoli (BMW Motorrad Italia), non concedendosi un attimo di tregua per tutta la gara. E ancora i due piloti del team Yamaha SK Racing, Miscel Forgione e Maximilian Sontacchi, che si sono contesi invece fino all’ultimo giro il gradino più alto del podio 600.

 

Podio Classe 1.000

Podio Classe 600

 

 

Corrado Cristiano Caruso 1 Wild classe 600

 

Emiliano Malagoli 1° Wild classe 1.000

CLASSIFICA DI GARA

(risultati calcolati in base ai coefficienti di disabilità)

 

Classe 600
1° Miscel Forgione
2° Maximilian Sontacchi
3° Elvis Jorgo
wild card 1° Corrado Cristiano Caruso 

Classe 1000
1° Maurizio Castelli
2° Umberto Troisi
3° Daniele Nicolino
wild card 1° Emiliano Malagoli

Miscel Forgione

Nata nel 2014 grazie alla Onlus Diversamente Disabili, la OCTO BRIDGESTONE CUP è la prima competizione al mondo di motociclismo paralimpico.
Al grande successo di questa iniziativa sono seguite poi:

  • la competizione internazionale International Bridgestone Handy Race (voluta sempre da Diversamente Disabili con gli amici francesi della Handi Free Riders)
  • il campionato francese (organizzato dalla Handi Free Riders)
  • e, proprio da pochi gioni, la coppa spagnola HandyESBK (organizzata da Pilotos Capacitados)

 

 

Ordine di arrivo della gara – Ordine di arrivo per classi