Un sogno chiamato MotoGP

Motociclismo paralimpico a Le Mans. Oltre alle moto, in pista corre un messaggio molto potente

Cosa fare della tua vita quando un incidente ti porta via il braccio?

Sali in moto, ti alleni duro, e arrivi a girare in 1.46 con una moto di serie sulla pista di Le Mans ancora pesante di piogge.

Com’è andata la gara dei 23 piloti disabili, che questo week end hanno corso a Le Mans, accolti come eroi dai campioni della MotoGP?

RISULTATI

classe 600

1) Lorenzo Picasso (ITA)

2) Cristian Fassi (ITA)

3) Maximilian Sontacchi (ITA)

classe 1000

1) Peter Rohr (AUT)

2) Maurizio Castelli (ITA)

3) Benoit Thibal (FRA)

Giro veloce in gara e record della pista per il motociclismo paralimpico Maurizio Castelli 1.46.71