Coppa Italia: Milan-Juventus 1-1

Ronaldo salva la Juve al 94’ su calcio di rigore contestato dai Rossoneri. A San Siro finisce 1-1 la sfida d’antata semifinale Coppa Italia.

Milan formato derby  con la Juve alle corde con Buffon che salva praticamente il vantaggio milanista almeno in te occasioni. La squada di Sarri ha sofferto la velocità dei ragazzi allenati da Stefano Pioli , è mancato solo il vantaggio nella prima parte della gara. Nella ripresa , stesso copione , con la Juve più attenta e con un Dybala in grande serata. Il vantaggio  del Milan arriva al 61’ , su cross di Castillejo , Rebic gira di piatto all’angolino destro di Buffon  un po’ in ritardo sulla conclusione del croato .La partita s’incattivisce , tanti ammoniti  nel Mian: Castillejo Ibrahimovic , Kessie  tutti diffidati ,  e Theo Hernandez espulso per doppio giallo, salteranno la sfida all’Allianz Stadium nel match di ritorno del 4 marzo prossimo.

Il Milan in dieci tiene abbastanza bene , poi il calcio di rigore al 94’, contestato dai Rossoneri,   la girata di Ronaldo tocca il braccio largo di Calabria, dal dischetto CR7 spiazza Donnarumma.

 

IL TABELLINO

MILAN-JUVENTUS 1-1
Milan (4-4-1-1):
G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Castillejo (35′ st Saelemaekers), Kessie, Bennacer, Rebic (29′ st Laxalt); Calhanoglu (41′ st Paquetà); Ibrahimovic. A disp.: A. Donnarumma, Begovic, Gabbia, Conti, Musacchio, Bonaventura, Leao, Brescianini, Maldini. All.: Pioli.
Juventus (4-3-3): Buffon; De Sciglio (23′ st Higuain), Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Ramsey (17′ st Bentancur), Pjanic, Matuidi (26′ st Rabiot); Cuadrado, Dybala, Ronaldo. A disp.: Szczesny, Pinsoglio, Danilo, Rugani, Coccolo, Olivieri. All.: Sarri.
Arbitro: Valeri
Marcatori: 16′ st Rebic (M), 46′ st rig. Ronaldo (J)
Ammoniti: Ibrahimovic, Kessie, Castillejo, Calabria (M); Ramsey (J)
Espulsi: 26′ st Hernandez (M) per somma di ammonizioni