Coppa Italia: MIlan -Torino 4-2 ai supplementari (2-2)

Coppa Italia, Milan-Torino 4-2: supplementari decisivi, in semifinale c’è la Juve

Milan in vantaggio:Castillejo serve  Rebic cpalla in mezzo , dove Bonaventura (perso da De Silvestri) deve solo appoggiarla in rete.Il Toro non ci sta  e risponde con Bremer  che recupera palla al limite, si fa 60 metri di campo e poi batte Donnarumma su imbeccata di Verdi. Si va al riposi sull’1 a 1.

Nella ripresa  Il Milan sembra aver perso lo smalto dei primi 45 minuti, ne approfitta il Torino che al 71’ passa in vantaggio : ancora con  Bremer che sfrutta un  cross di Aina  e fulmina Donnarumma. Il Milan sembra rassegnato. Pioli manda in campo Calhanoglu (entrato da 10 minuti) trova il 2-2 con un destro da fuori deviato da Djidji. In campo anche Ibrahimovic al posto di un evanescente Piatek , il polacco si divora per due volte il 3 a 2.

Si va ai supplementari e nella seconda frazione i granata devono arrendersi al gol di Calhanoglu,, il turco sfrutta a dovere un assist in profondità del neo entrato Kessiè. Toro alle corde viene ancora , punito  sul finale per il 4-2 da Ibrahimovic. Rossoneri in semifinale dove ad attenderli co sarà la Juventus.

 

IL TABELLINO

Milan-Torino 4-2 dts
Milan (4-4-2): Donnarumma ; Conti , Kjaer , Romagnoli , Hernandez ; Castillejo , Krunic  (82′ Calhanoglu ), Bennacer , Bonaventura  (76’Leao ); Piatek  (65′ Ibrahimovic ), Rebic  (106′ Kessiè ).
Allenatore: Pioli 6,5
Torino (3-4-2-1): Sirigu ; Izzo , Nkoulou , Bremer  (82′ Djidji ); De Silvestri  (112′ Laxalt ), Rincon  (112′ Lyanco ), Lukic , Aina ; Berenguer (90′ Millico ), Verdi ; Belotti .
Allenatore: Mazzarri 
Arbitro: Pasqua
Marcatori: 12′ Bonaventura (M), 34′ e 71′ Bremer (T), 91′ e 106′ Calhanoglu (M), 108′ Ibrahimovic (M)
Ammoniti: 22′ Rincon (T), 30′ Hernandez (M), 37′ Rebic (M), 37′ Izzo (T), 53′ Kjaer (M), 74′ Krunic (M), 93′ Conti (M), 112′ Ibrahimovic (M)