Russia Mondiali 2018. Croazia in semifinale. Russia sconfitta a rigori

La Russia eliminata , la Croazia va in semifinale contro l’Inghilterra.  A  Sochi, hanno fermato il cammino e i sogni dei padroni di casa della Russia, prima in vantaggio con Cheryshew, dopo otto minuti raggiunti dal gol di Kramaric.  Terminati i 90 regolamentari nel primo tempo supplementare Vida  su azione da calcio d’angolo indovina l’angolino alla sinistra di Akinfeev. La Russia non demorde e nel secondo tempo supplementare al 10’ Fernades , lasciato solo in area , su calcio di punizione di Dzagoev ristabilisce il pari.

Ai rigori, i croati hanno ripetuto l’impresa firmata contro la Danimarca e adesso a sognare sono loro: mercoledì 11, a Mosca, li attende la semifinale contro gli inglesi di Southgate.

RUSSIA-CROAZIA 5-6 dcr (1-1, 0-0, 0-1, 1-0)

Russia (4-2-3-1): Akinfeev, Fernandes, Kutepov, Ignashevich, Kurdyashov, Zobnin, Kuzyaev, Samedov (9′ st Yerokhin), Golovin (12′ pts Dzagoev), Cheryshev (22′ st Smolov), Dzyuba (34′ st Gazinskiy). (12 Lunev, 20 Gabulov, 5 Semenov, 23 Smolnikov, 14 Granat, 15 An. Miranchuck, 18 Zhirkov, 16 Al. Miranchuck). All.: Cherchesov.

Croazia (4-2-3-1): Subasic, Vrsaljko (6′ pts Corluka), Lovren, Vida, Strinic (29′ st Pivaric), Rakitic, Modric, Rebic, Kramaric (43′ st Kovacic), Perisic (18′ st Brozovic), Mandzukic. (1 Livakovic, 13 Jedvaj, 15 Caleta-Car, 14 Bradaric, 19 Badelj, 12 Kalinic, 20 Pjaca). All.: Dalic.

Arbitro: Meira Ricci (Brasile).

Reti: nel pt 31′ Cheryshev, 39′ Kramaric; nel pts 11′ Vida; nel sts 10′ Fernandes.

Ammoniti: Strinic, Lovren e Gazinskiy per gioco falloso, Vida per essersi tolto la maglia dopo il gol, Pivaric per fallo di mani.

Angoli: 8-6 per la Croazia.

Recupero: 2′, 5′, 2′ e 1′.

Mondiali Russia 2018: Francia in finale , battuto il Belgio 1-0
Russia Mondiali 2018: Inghilterra in semifinale. Svezia eliminata

Comments are closed.