Russia Mondiali 2018: Croazia -Danimarca 4-3 (1-1) dopo i calci di rigore

La Croazia si qualifica ai quarti di finale del Mondiale 2018 battendo la Danimarca 4-3 agli ottavi dopo i calci di rigore.

I tempi regolamentari si erano chiusi sull’1-1 – con i gol di Jorgensen e Mandkukic nel primo tempo . Ai supplementari  il risultato non è cambiato, nonostante al 117° Schmeichel   si è superato parando un calcio di rigore  calciato da Rakitic. Cos’ dopo 120 minuti, tutto si è deciso come nella sfida Russia-Spagna dagli undici metri.

Ai  rigori decisivi il portiere croato Subasic ha fatto meglio di lui, parando tre dei cinque penalty calciati dai danesi. Al quinto rigore, Rakitic non ha sbagliato, regalando i quarti alla squadra balcanica.

Ai quarti i croati affronteranno la Russia sabato prossimo a Sochi. Nel finale del secondo supplementare.
   

Russia Mondiali 2018: Russia-Spagna 5-4 (1-1 ) dopo i calci di rigore
Russia Mondiali 2018. Super Cavani! Uruguay-Portogallo 2-1

Comments are closed.